239053membri
151458post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

GIACENZA MEDIA e ... ISEE con più soldi di quelli che abbiamo!

"Ogni giorno ha il suo affanno"! Ed io il mio è il seguente. Nel nostro ISEE di famiglia, necessario per pagare le tasse universitarie di un figlio, risultano più soldi di quelli che abbiamo! E così pagheremo tasse maggiori!

Sapete perché? Scoperto a fatica, non da ING, ma da persona che conosco e da cui sono andata fisicamente in banca: è prevista la GIACENZA MEDIA per il c/c mentre per gli investimenti è calcolato il CONTROVALORE.

Risultato? Quello che ho scritto sopra e cioè che ci risulta un patrimonio mobiliare maggiore rispetto ai nostri effettivi risparmi! 

Ovviamente il nostro ISEE non risulta "difforme" in quanto ... dichiariamo (non noi, ma ING che rilascia la certificazione) più soldi di quelli posseduti.

Ad oggi non ho ottenuto un chiarimento per tale situazione (che, a saperlo prima, mi avrebbe fatto scegliere di non fare investimenti, peraltro in perdita!), ma solo una "conferma" da parte di ING che ... i loro conti sono corretti!!

Sono amareggiata e sconfortata! E' successo ad altri?

 

 

2 RISPOSTE 2

@TROPPOCOG le regole di compilazione dei modelli Isee prevedono per i valori mobiliari posseduti le seuenti indicazioni:

 Saldo al 31/12/2021 + GIACENZA MEDIA ANNUA del 2021 di depositi e conti correnti bancari e postali, al lordo degli interessi (compresi libretti dei figli,  carte prepagate con Iban, Postepay Evolution, Lottomaticard, ecc.)
□   Valore nominale al 31/12/2021 di titoli di Stato, obbligazioni, certificati di deposito e credito, buoni fruttiferi ed assimilati – Valore di mercato al 31/12/2021 di qualsiasi investimento (azioni, fondi, prestito/libretto Coop,  carte prepagate senza Iban, Postepay, ecc.)

Sono regole Inps non Ing pertanto le Sue evenuali lamentele dovrebbero essere indirizzate all' Ente pubblico e non alla banca (comunque Le assicuro che c'è una logica dietro la richiesta della giacenza media).

Quanto agli investmenti in perdita faccio presente che, probabilmente, ha scelto dei prodotti con un indice di rischio medio/alto. Tali prodotti possono fruttare più di altri ma possono comportare anche rischi maggiori: comunque la scelta di investire in tali prodotti è stata Sua.

Un cordiale saluto

... grazie, "Guru-MirkoSara" per risposta a cui replico nel seguente modo:

- non ho competenze in materia bancaria (altrimenti avrei svolto un altro lavoro ed avrei maggiormente compreso il testo della Sua risposta) e, quindi, credo sarebbe stato doveroso da parte di ING avvisarmi che effettuare investimenti mi avrebbe "danneggiato" nel calcolo dell'ISEE;

- non ho effettuato investimenti a rischio medio-alto, ma a rischio medio-basso;

- mi sono già rivolta a INPS e poi ad Agenzia delle Entrate e poi ad INPS nuovamente, ma la risposta è sempre stata la stessa: "Si rivolga alla sua banca. Noi non possiamo fare nulla!"

Che altro aggiungere?

Che quando si è "buoni, onesti ed ignoranti" (e noi lo siamo stati!!), si rimane sempre fregati, cioè "cornuti e mazziati"!

Invito chi ingenuamente come noi abbia in mente di fare investimenti, consideri che il proprio ISEE risulterà con patrimonio mobiliare superiore a quello effettivamente posseduto!