238601membri
150506post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Versamento Assegno circolare

RISOLTO

Buonasera a tutti, sono circa 10 giorni che lo sportello per il versamento degli assegni nella filiale di via Tommaso Grossi a Milano è guasto. I primi giorni hanno detto di aspettare il tecnico per risolvere il problema ma ad oggi ancora non è funzionante. è possibile accreditare l'assegno sul mio conto con una modalità diversa?  Grazie

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Soluzione

Spedendolo.

 

Da FAQ

> Posso versare un assegno sul mio Conto?

> Sì , su Conto Corrente Arancio e Conto Arancio puoi versare assegni bancari e circolari , assegni di traenza , assegni e vaglia postali e di Banca d'Italia e assegni esteri , limitatamente a quelli in valuta euro e incassabili su banche italiane.
Ricordati che l'assegno deve essere compilato in tutte le sue parti:
- Luogo di emissione
- Data di emissione
- Firma di girata sul retro , che deve coincidere con il beneficiario dell'assegno ed appartenere ad un intestatario del conto ( non è necessario apporre alcuna ulteriore dicitura).
 
Per gli assegni di traenza è necessario apporre anche la firma di traenza , sul fronte dell'assegno , che deve coincidere con il beneficiario dell'assegno ed appartenere ad un intestatario del conto; la data di scadenza non deve essere trascorsa.
 
Gli assegni devono essere inviati , preferibilmente con posta assicurata , a ING - Casella Postale 10632 - 20159 Milano e accompagnati dalla distinta di versamento , che trovi nella sezione 'Documenti e Contratti' della tua Area Riservata , compilata in tutte le sue parti.
La Banca si riserva di subordinare il versamento degli assegni ed il relativo incasso al ricorrere di alcune caratteristiche del conto , tra le quali la presenza di movimenti sul rapporto stesso.

Visualizza soluzione nel messaggio originale

8 RISPOSTE 8
Soluzione

Spedendolo.

 

Da FAQ

> Posso versare un assegno sul mio Conto?

> Sì , su Conto Corrente Arancio e Conto Arancio puoi versare assegni bancari e circolari , assegni di traenza , assegni e vaglia postali e di Banca d'Italia e assegni esteri , limitatamente a quelli in valuta euro e incassabili su banche italiane.
Ricordati che l'assegno deve essere compilato in tutte le sue parti:
- Luogo di emissione
- Data di emissione
- Firma di girata sul retro , che deve coincidere con il beneficiario dell'assegno ed appartenere ad un intestatario del conto ( non è necessario apporre alcuna ulteriore dicitura).
 
Per gli assegni di traenza è necessario apporre anche la firma di traenza , sul fronte dell'assegno , che deve coincidere con il beneficiario dell'assegno ed appartenere ad un intestatario del conto; la data di scadenza non deve essere trascorsa.
 
Gli assegni devono essere inviati , preferibilmente con posta assicurata , a ING - Casella Postale 10632 - 20159 Milano e accompagnati dalla distinta di versamento , che trovi nella sezione 'Documenti e Contratti' della tua Area Riservata , compilata in tutte le sue parti.
La Banca si riserva di subordinare il versamento degli assegni ed il relativo incasso al ricorrere di alcune caratteristiche del conto , tra le quali la presenza di movimenti sul rapporto stesso.

@GregLemon comodo , economico , veloce , sicuro. 

Continuate ad accettare assegni per poter godere altre volte di questa simpatica opportunità.

Beh, nell'era digitale, la banca on line n° 1 per informatizzazione ci costringe ad andare all'ufficio postale (...e già mi preoccupo) fare una lettera assicurata (...quindi pagare il servizio)...incrociare le dita sperando che il "prezioso" fogliettino arrivi a destinazione...per essere accreditato dopo non so' quanti gg. Faccio una domanda...voi li mettereste 50mila euro (compravendita immobiliare pagata con assegno circolare) in una busta e affidare la stessa nelle mani sicure dell'amministrazione Poste Italiane?

@Robi64 la risposta alla tua domanda è : NO.

Un salto indietro : perché confronti i tuoi costi , il tuo disagio ed il tuo rischio di spedire un assegno per posta con i minori costi di ING per manutenzione ATM , servizi gestione vari , etc etc ? Tu e ING siete parenti ?

Perdonami ma non capisco...cosa intendi per "tu confronti"??? Io mi sto lamentando di un servizio quantomeno "vintage" che reputo scomodo, rischioso e per certi versi anche costoso...proposto da un istituto bancario all'avanguardia nella gestione informatizzata. Ahimè nessuna parentela...

@Robi64  ha scritto:

Beh, nell'era digitale, la banca on line n° 1 per informatizzazione

>>> FORSE, un tempo... Come si può essere considerati a quel livello di graduatoria quando non sono ancora previste molte funzionalità, tra cui, ad esempio e nello specifico, il "bonifico istantaneo", operazione che, quando sarà offerta da tutti, manderà nei musei bancari assegni, ordinari e circolari.

 

ci costringe ad andare all'ufficio postale (...e già mi preoccupo) fare una lettera assicurata (...quindi pagare il servizio)...incrociare le dita sperando che il "prezioso" fogliettino arrivi a destinazione...per essere accreditato dopo non so' quanti gg.

>>> Effettivamente, anch'io rispondo NO! 

 

Faccio una domanda...voi li mettereste 50mila euro (compravendita immobiliare pagata con assegno circolare) in una busta e affidare la stessa nelle mani sicure dell'amministrazione Poste Italiane?

>>> A mali estremi valuterei di aprire un Corrente "fisico", versare il Titolo, appena in disponibilità bonificarlo altrove e chiudere il rapporto: probabilmente ci si impiegherebbe meno tempo che con la trafila ING Smiley LOL

 

@Robi64  tu ti puoi lamentare perché vedi i problemi ed i costi che ti si presentano ma quando ING assume una decisione lo fa per il suo interesse non per il tuo. Che poi da ciò nascano le tue considerazioni negative sulla banca e sul suo servizio ci sta ma ...citando 'C'eravamo tanto amati' : 'A more' a Roma ce stanno 12.500 trattorie , c'hai ampia scelta'.

Verissimo...poi si può sempre chiudere il conto, io come tanti altri ovviamente e come se dice a Roma..."chi s'è visto s'è visto..."