236686membri
147471post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Sostituzione mutuo

Salve ho chiesto ad ing direct una sostituzione mutuo da variabile a fisso...ma le spesi notarile sono a mio carico? grazie mille
7 RISPOSTE 7

Salvo esplicite previsioni contrattuali, sì, in quanto viene effettuato un nuovo mutuo.

Quindi conviene cambiare banca... grazie mille

@Marcello8681  ha scritto:
Salve ho chiesto ad ing direct una sostituzione mutuo da variabile a fisso...ma le spesi notarile sono a mio carico? grazie mille

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Dipende....

se viene richiesta la sola modifica del tasso di un mutuo in essere da tasso variabile a tasso fisso...le nuove condizioni dovranno essere trascritte con una scrittura privata non autenticata....quindi non ci saranno spese notarili...

mentre in caso di richiesta di un nuovo mutuo in sostituizione del precedente ovviamente si dovrà effettuare un atto notarile con le relative spese...

Salve..ho chiamato più volte e mi hanno detto Ke per passare a tasso variabile a fisso x loro e una sostituzione quindi tocca pagare tutto a me..nn c'è altra soluzione mi e stato risposto

... infatti @Marcello8681, dopo ben tre mutui all'attivo, non avevo mai sentito parlare della possibilita riportata da @esens11, salvo ove previsto contrattualmente, come da incipit del mio precedente commento.

@Marcello8681  ha scritto:
Salve..ho chiamato più volte e mi hanno detto Ke per passare a tasso variabile a fisso x loro e una sostituzione quindi tocca pagare tutto a me..nn c'è altra soluzione mi e stato risposto

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

la rinegoziazione del mutuo può essere richiesta per la modifica-variazione del tasso...dello spread e della durata del finanziamento in essere e sempre per iscritto...e non prevede spese notarili dato che si tratta di scrittura privata tra banca e cliente...il nuovo documento diventa parte integrante del contratto in essere...

la rinegoziazione dato che interviene nella modifica delle condizioni contrattuali...deve essere accettata senza costrizioni e liberamente da entrambe le parti...

 

se ing non prevede questà possibilità è opportuno e conveniente cambiare banca avendo a disposizione offerte migliori...

 

personalmente ho approfittato nel 2019 e nel 2020 dei tassi fissi decisamente bassi per rinegoziare il mutuo in essere con altra banca....richieste sempre accettate ed ora ho uu finanziamento con tasso fisso quasi “ridicolo”....anche se sarebbe opportuno NON avere proprio prestiti da estinguere...

Quasi tutte le banche prevedono il passaggio da variabile a fisso senza spese notarili..ing direct no!!!!scontato cambio subito banca