239923membri
152660post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

COMMISSIONI BOT Mercato Secondario

Buongiorno a tutti,

premetto che sono novizio del trading online e finora avevo effettuato solo acquisto Btp Italia a novembre. Ho deciso il 7 dicembre di investire Euro 40.000 sui BOT scadenza Novembre 23 ISIN IT0005518516 il cui prezzo (come da ordine inserito) era 97,71. Mi attendevo quindi di pagarli Euro (40.000*0,9771)= 39.084,00 più 18 euro di commissioni (i soliti 18 euro se nell’anno solare hai fatto meno di 15 ordini) = 39.102,00.

Mi ritrovo invece come addebito totale Euro 39.255,66. Sapete dirmi se vi sono dei costi che io proprio mi sono perso oppure è Ing Direct che si è sbagliata a calcolare la commissione?

Altri dati che non penso siano importanti ma nel dubbio riporto è che il prezzo apertura quel giorno il 07/12 era a 97,67 ed il prezzo mercato era 98, indicato rateo 72,74.

9 RISPOSTE 9

@Enri85 argomento analogo è qui trattato.

Nell'acquisto e nella vendita dei titoli di stato subentrano diversi fattori. Uno per esempio che forse non hai considerato è che acquistando un titolo sul mercato secondario ad un certo punto della sua vita a chi te lo vende tu devi pagare non solo il prezzo di mercato ma anche il rateo di interesse maturata al momento della transazione . ING non è più Direct da anni.

@relex grazie per la risposta.
Sono andato un pò a vedere in pratica il disaggio di emissione è il prelievo del 12,5% che si fa su quello che guadagni (insomma per il prelievo del 12,5% che c’è sempre sui titoli di stato). Però il rateo leggo che si applica dalla data di stacco dell’ultima cedola.
Vale anche per i BOT annuali che non hanno cedole ? Ed in caso affermativi come si comporta numericamente come tassa/commissione ?

@REXLEX 

grazie per la risposta.
Sono andato un pò a vedere in pratica il disaggio di emissione è il prelievo del 12,5% che si fa su quello che guadagni (insomma per il prelievo del 12,5% che c’è sempre sui titoli di stato). Però il rateo leggo che si applica dalla data di stacco dell’ultima cedola.
Vale anche per i BOT annuali che non hanno cedole ? Ed in caso affermativi come si comporta numericamente come tassa/commissione ?

.

@Enri85 ho modificato mia risposta perché pensavo parlasi di BTP non di BOT ( i BOT sono fuori dal mio pensiero ). Comunque il discorso che paghi a chi vende quanto al momento già maturato è valido ( sia sulla vita di un BOT che sulla cedola di un BTP ).

Il dissaggio non è la tassazione del 12,5% bensì la differenza tra il prezzo al quale viene rimborsata un'obbligazione e quello al quale è stata emessa. 

Non sono le commissioni, nei BOT la tassazione del 12,5% sulla plusvalenza da 97,71 a 100 si paga all'atto di acquisto.

@REXLEX :

eccomi, non ho più aggiornato come è andata a finire. Contattando il call center mi hanno di visionare "leggi e stampa l'informativa" sull'ordine eseguito... e lì c'è una sezione molto più dettagliata delle voci che hanno portato al prezzo pagato. Te lo dico perchè in uno dei messaggi che mi avevi linkato dicevi che  una banca ti avevo fatto aver l'estratto conto dei conti mentre IngDirect rimaneva più vaga.

E niente i conti sono corretti sono io che ho dimenticato alcune variabili. 

Grazie, ed un saluto.

Buongiorno, 

 

quello che non torna è l'entità delle commissioni. Io (escludendo gli 8-18 Euro) mi ritrovo con commissioni dello 0.6% 

La legge infatti impone un tetto in base ai giorni di durata residua: 

 

https://www.dt.mef.gov.it/it/debito_pubblico/titoli_di_stato/quali_sono_titoli/bot/

0,03% per i titoli con durata residua uguale o inferiore agli 80 giorni; 0,05% per i titoli con durata residua compresa tra gli 81 ed i 140 giorni; 0,10% per quelli con durata residua tra i 141 ed i 270 giorni; 0,15% per i titoli con durata residua pari o superiore a 271 giorni.

 

https://www.borsaitaliana.it/notizie/sotto-la-lente/bot.htm

 

Le commissioni sono quelle di ING. Devi considerare il rateo de BOT, ovvero la porzione di interessi maturata dall'emissione del titolo, che tu paghi a chi te lo vende (stessa cosa con i BTP, si paga il rateo della cedola in base ai giorni maturati dall'ultimo stacco e a scadenza la prendi intera.) Secondo me questi valiri (rateo e impste) devono essere indicate nella contabile di acquisto, ma ING non lo fa. Chiamali e chiedi una contabile completa, non gli costerebbe nulla produrla!

ciao riusciresti a darci il dettaglio in maniera tale da poter quadrare i conti per futuri acquisti ? grazie mille