239839membri
152569post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

CONTO ARANCIO

Salve,

ho dovuto chiudere il CONTO ARANCIO in quanto ING assimila l'importo depositato come se fosse un investimento (allora il CONTO DEPOSITO ARANCIO cos'è??) e lo tassa all0 0,02%; Questa circostanza  mi è costato 20 volte la somma degli interessi attivi accreditati.

Per me un arbitrio unilaterale. Non so voi che pensate.

Grazie

5 RISPOSTE 5

Penso che sia tutto chiaro, od almeno dovrebbe esserlo con medie capacità di "bancheggio" e doverose conoscenze in materia, necessarie ed indispensabili prima di sottoscrivere qualsiasi Prodotto finanziario.

---> Imposta di bollo

@PCI2020 il senso del tuo scritto rimane ma 0,02% lordo è il tasso attivo. L'imposta del conto deposito è dello 0,20% sulla cifra depositata. Il che rende il conto , qualsiasi cifra tu vi depositi , a tasso negativo ( a meno che tu non sposti il deposito da CA ad altrove prima della fine dell'anno ).

..grazie per la risposta...evidentemente io non ho nemmeno quel minimo di "capacità di bancheggio"

purtroppo quando si ha a che fare con il "bancheggio" bisogna leggere anche le frasi scritte a fondo pagina in caratteri microscopici...non mi hai spiegato però perche esiste il DEPOSITO ARANCIO (chiarissimo nella sua applicazione), oltre il CONTO ARANCIO e perchè quest'ultimo è assimilato ad un investimento, dal momento che ci sono chiaramente in ING strumenti per "investire" capitali????.

Grazie ...ciao

,,,scusa una precisazione..vuoi dirmi che se ho 100 euro su conto arancio dal 1/1 dell'anno fino al 30/12 dello stesso anno, non mi addebitano imposta???

Grazie...ciao

@PCI2020  ha scritto:

,,,scusa una precisazione..vuoi dirmi che se ho 100 euro su conto arancio dal 1/1 dell'anno fino al 30/12 dello stesso anno, non mi addebitano imposta???

Grazie...ciao

 

*****

Perseverare diabolicum est...

 

Nel link precedentemente indicatoti, oltre che in un'immane letteratura tematica già presente, viene indicato che l'importo minimo sia € 1,00.

Quindi che lasci da 1 a 500 euro (il cui 2x1.000 sia sempre 1) pagherai il minimo previsto. Di meno non si può.

Diversamente, visti i tassi e le tassazioni (26% sugli interessi al fantasmagorico 0,02% oltre l'IDB dello 0,2%) qualsiasi cifra depositata renderà un TAEG negativo.

TUTTO scritto, anche chiaramente, basterebbe leggerlo e saperlo interpretare.

 

Inoltre, CA è attualmente a giacenza libera, DA è vincolato (mi pare per minimo un anno e remunerato in modo che il TAEG sia sempre negativo)