238630membri
150591post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Compensazione posizioni Moneycoach e Trading

RISOLTO

Buongiorno a tutti,

 

avendo sia una posizione MyMoneycoach che una in Trading (sempre in regime amministrato e sempre su ING ovviamente) sapete se le due posizioni, dal punto di vista della compensazione delle plus e minusvalenze, sono cumulabili?

In altri termini, ad es., se la mia posizione MyMoneycoach è in perdita mentre quella sul Trading è in attivo, il risultato ai fini fiscali è la somma dei due?

Oppure mi ritroverò a pagare le tasse sulle plusvalenze (se ovviamente superano le minus).

 

Grazie a chi potrà rispondermi

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Soluzione

@Cash21, al fisco poco interessa se gli investimenti li fai col trading o con MMC o con portafoglio fai da te. Se vendi  in positivo accumuli plusvalenza, se vendi in perdita accumuli minusvalenze che, se sei fortunato, puoi utilizzare per compensare l'imposta sul reddito da capitale nelle modalità che ti sono state indicate da @REXLEX 

Visualizza soluzione nel messaggio originale

5 RISPOSTE 5

@Cash21 domanda interessante .In linea di principio direi di si ma visto che in MMC ci stanno fondi di investimento e in Trading azioni , ETF/ETC etc , Titoli di Stato e obbligazioni non si può derogare dalle regole del cosa compensa cosa. 

Vedi questa tabella ( a piè pagina ) che trovi in rete.

Sentiamo @Kantor .

 

 

 

 

 

Grazie @REXLEX Felice di aver fatto una domanda interessante.

So che all'interno della gestione patrimoniale le compensazioni dipendono poi dai singoli strumenti. 

Posto che la banca è la stessa, mi chiedevo però se si tratta di due posizioni diverse e quindi se le compensazioni si possano effettuare comunque.

Soluzione

@Cash21, al fisco poco interessa se gli investimenti li fai col trading o con MMC o con portafoglio fai da te. Se vendi  in positivo accumuli plusvalenza, se vendi in perdita accumuli minusvalenze che, se sei fortunato, puoi utilizzare per compensare l'imposta sul reddito da capitale nelle modalità che ti sono state indicate da @REXLEX 

Grazie @Kantor il mio dubbio in effetti nasce dal fatto che non so come nei fatti lavori il sostituto di imposta in quest'ambito.

Immaginavo, ma siamo nel campo delle mie fantasticazioni Smiley Lingua, che ciascun sostituto operasse sulla base degli investimenti da lui gestiti e non sulla base della mia posizione fiscale globale. 

Per spiegarmi meglio, pensavo che ING vedesse e gestisse il risultato fiscale della gestione ING, e un altro eventuale sostituto "BANCA X" (per mettere un nome) solo il risultato della gestione "BANCA X"....

 

Se non fosse così faccio fatica a caire come funzioni nei fatti...

Ma ripeto, ignoranza mia che cercherò di recuperare se riesco.

@Cash21, quello che ho detto nel mio precedente messaggio si riferiva agli investimenti fatti all'interno di ING ma con strumenti diversi. E' chiaro che se tu hai altre posizioni di investimento aperte con altre banche avrai una posizione fiscale per ogni istituto di credito e non puoi compensare plusvalenze generate con una banca con minusvalenze generate in un'altra a meno che tu non trasferisca i titoli e la relativa posizione fiscale all'interno della stessa banca