238630membri
150591post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

F24 IMU

Ho provato ad inserire un F24 IMU come fatto in passato. Ho notato che la pagina dedicata è stata aggiornata, ma mi sembra di aver notato qualche problema:

Non vi è più la possibilità di scegliere il nominativo del cointestatario del conto con una tendina ma bisogna modificare tutti i dati a mano.

Quando si visualizza il modello finale, proposto per verifica, prima di autorizzare il pagamento, non compare il numero di immobili. Non mi sono fidato di proseguire e ho utilizzato il servizio F24 di altra Banca.

 

5 RISPOSTE 5

Dopo aver faticosamente risolto il problema di accedere alle disposizioni effettuate venendo costretti ad effettuare un percorso che dire "tortuoso" mi sembra del tutto riduttivo, volevo molto semplicemente pagare l'IMU tramite F24 dal mio conto cointestato...
Scopro con mia grande ed ulteriore sorpresa che è sparito il menu a tendina dal quale scegliere il cointestatario del conto che deve effettuare il pagamento in modo che venissero caricati automaticamente tutti i dati evitando la possibilità di errore.
Come se non bastasse vengono emessi dei riepiloghi e delle ricevute del modello con indicazioni incongruenti.
Infine scopro anche che l'indicazione della deduzione dell'imposta per la prima casa viene caricata scorrettamente (€ 0,50 anzicchè € 50,00).
RISULTATO: Sono stato costretto ad annullare l'operazione ed effettuare il pagamento direttamente tramite il servizio F24 Web dell'Agenzia delle Entrate.
Mi sembra che le numerose critiche ricevute su questo forum non abbiano prodotto alcunchè quando sarebbe stato molto più semplice riconoscere di avere commesso un errore madornale e ripristinare la vecchia versione senza creare problemi alla clientela proprio a ridosso del pagamento dell'IMU che interessa la generalità degli utenti.
Nel frattempo sto valutando di chiudere definitivamente il conto dopo oltre dieci anni ed aprirne un altro con una banca più sensibile alle esigenze della clientela.

Ciao @Robero_sdm ,

confermo che non è più presente la selezione del cointestatario tramite menù a tendina, i dati risultano precompilati in funzione dell’utente che ha avviato la sessione.

Per quanto riguarda il secondo punto, con il vecchio sistema, prima dell’autorizzazione, veniva mostrato al cliente il modello da lui compilato nello step precedente.

Oggi invece, viene visualizzato un riepilogo delle principali informazioni, ma c’è anche la possibilità di vedere il modello interamente compilato selezionando il pulsante dedicato.

 

Buona serata

Maurizio_ING

Grazie per l'attenzione riservata al mio post ma sono costretto a precisare:
1) Si conferma l'eliminazione della possibilità di cambiare il nominativo del cointestatario dal menu a tendina come se lo scopo delle modifiche apportate al sistema fosse stato quello di complicare la vita degli utenti e non quello di semplificarla;
2) Nulla si dice sulle incongruenze relative alla deduzione per l'abitazione principale che viene esposta per € 0,50 anzicchè € 50,00 motivo per il quale ho dovuto effettuare il pagamento dell'IMU direttamente sul sito dell'Agenzia delle Entrate;
3) Si continua a non voler ammettere il madornale errore di cambiare (in peggio) la funzionalità del portale a ridosso del pagamento dell'IMU anche se, dopo le tante proteste della clientela, è finalmente sparito il "famoso" pulsante blu di "nuova operazione" tramite il quale accedere a quelle vecchie (Veramente un'idea geniale!);
4) Nel quadro di un rapporto corretto con la clientela penso che le scuse per i disagi arrecati sarebbero state doverose perchè non si può sempre confidare sulla resilienza della clientela di fronte a scelte molto discutibili e molto discusse, come i forum di questa community hanno dimostrato.

Siamo a fine maggio 2024 e il problema segnalato sul numero immobili persiste.

Manca anche uno 0 (zero) finale negli estremi identificativi.

Quali dati saranno inviati all'Agenzia delle Entrate?

Se scatta una multa chi la paga?

Possibile che in 5 mesi non sia stato possibile controllare e risolvere i problemi?

Molto meglio la vecchia interfaccia, semplice ed efficace.

Migliorie ??? ... un pasticcio poco pratico ed errato!

Mi chiedo a cosa serve la community se la banca non cosidera le segnalazioni dei clienti.

@old-customer la Community è come quei pulsanti che ci sono talvolta sui semafori , tu li premi e ritieni di aver inoltrato una richiesta di 'verde' ed invece sotto il pulsante c'è solo una molla di rimando. Come alcuni studi dicono il pulsante serve solo a far credere di avere il controllo della situazione , è un placebo.