239122membri
151543post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Prelievo a Budapest

Salve. Sono nuovo della Community seppur cliente dal 2008 di Ing. Ultimamente mi sono trovato spesso a viaggiare, e a mia triste scoperta sono venuto a conoscenza che tutte (o almeno credo) le banche in Spagna applicano commissioni al prelievo. Non capisco il perché visto che siamo in Europa.
La mia domanda è questa: in quali banche dell’Ungheria è possibile prelevare senza costi di commissione? Grazie in anticipo a tutti.
P.s.: se qualcuno ha spiegazioni in merito al prelievo in Spagna, scriva pure!
5 RISPOSTE 5

Ciao @WhoWho,

per quanto possa essere percepita come odiosa, la pratica delle commissioni è questione comune, sia in Italia che all'estero, tanto da essere riportata come avviso nel Foglio Informativo.

All'atto pratico, però, devi pure far i conti con la logistica: se sapessi con certezza che a Pécs o Seghedino c'è una banca che non applica commisioni, attraverseresti tutta la nazione per non pagare l'obolo?

A volte anche andare da un capo all'altro della stessa Budapest potrebbe essere antieconomico.

Basterebbe usare di più la Carta per pagare ed il gioco è fatto..

 

Per la Spagna, il caro @MIRKOSARA ha comunicato un elenco delle Banche che non applicano (a quel momento) commissioni

Buongiorno @WhoWho  e bentrovato @Gabriele .

Non conosco le banche che non applicano commissioni in Ungheria ma posso provare a spiegarti perchè capita di pagare oboli in Spagna:

In Italia vige un sistema (recentemente confermato dall'Antitrust) per il quale quando si effettua un prelievo da una banca diversa dalla propria quest'ultima paga una commissione di € 0.50 all'istituto proprietario dell'atm che, in questo modo, viene remunerato per averti fatto prelevare da istituto presso cui non hai rapporti in essere.

Negli altri paesi questa regola non vige ed è il singolo Istituto proprietario dell'atm che stabilisce e riscuote da colui che preleva, un obolo autonomamente determinato e che deve essere visualizzabile sullo schermo dell'atm prima che venga perfezionato il prelievo.

Consorzio bancomat ha cerato di introdurre tale regola anche in Italia ma l'antitrust ha respinto tale richiesta.

Se riesci a trovare nei tuoi prossimi viaggi istituti che non applicano commissioni (o che applichino commissioni basse) potresti condividere tali informazioni in community in modo da creare, assieme ad altri utenti una specie di database che possa essere utilizzato per risparmiare qualcosa (come ho fatto io per gli atm spagnoli).

Spero di essere stato esaustivo.

Se necessiti di ulteriori informazioni scrivi pure.

P.s. benvenuto in community

Grazie per la risposta. Certo che no! Non mi metto sicuramente ad attraversare tutta la città per riuscire a prelevare senza commissioni, ma se nel visitarla chiaramente becco la banca giusta ne approfitto per prelevare. Purtroppo si tratta di un addio al celibato, e di certo ci saranno da dividere spese. Fosse un viaggio diverso non preleverei nemmeno! Solo carta come faccio il più delle volte anche in Italia
Grazie mille per la risposta più che esaustiva! Farò sicuramente così. Non è un viaggio molto lungo ma vale la pena provare a vedere quali banche applicano e quali no. Spero di riuscire a provarne più di qualche banca per creare un elenco e condividerlo. Grazie ancora Smiley Strizza l'occhio

Grazie a te @WhoWho