239840membri
152572post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Bonifico sospetto rilevato!

Sono all'estero, ho dovuto aprire un nuovo conto perché mi hanno rubato tutte le carte e ING non era in grado di fornirmi le carte in un tempo accettabile. Dopo avermi rimbalzato per due ore facendomi chiamare e richiamare gli stessi numeri, nessuno è stato in grado di aiutarmi. A questo punto apro un nuovo conto e cerco di trasferire dei soldi ma ricevo un mail che mi dice che il mio bonifico è stato bloccato e devo compilare un form (cartaceo tra l'altro) e allegare un documento perché l'operazione sia autorizzata. Stamattina chiamo e mi dicono che non hanno ricevuto la richiesta anche se mi è arrivata la risposta automatica via email. Io nel frattempo sono senza soldi all'estero e ho dovuto chiedere un prestito ad una persona che ho conosciuto due giorni fa. Vi potete mettere nei miei panni? Vorrei che questa situazione umiliante finisse immediatamente.

Qualcuno mi può aiutare?

3 RISPOSTE 3

Ciao @username01 

dispiace leggere pressoché quotidianamente di tali situazioni sui bonifici, ma la tua problematica è ben più complessa, avendo tu scritto di aver subito un furto delle Carte mentre sei all'estero.

 

In questi casi la Poligamia Bancaria di cui mi reputi un Profeta non ti avrebbe risolto la situazione, in quanto con massima probabilità avresti conservato tutte assieme le Carte.

Probabilmente (e qualcuno inorridirebbe leggendo queste parole dette da me) avere le Carte appoggiate su qualche "X"-Pay ti avrebbe potuto aiutare, ma limitatamente, in quanto - avendo subito il furto - immagino avrai provveduto al relativo blocco.

 

Spero che in questi sgoccioli di venerdì qualcuno dello Staff (tipo, @AnnaMaria_ING) potrà interessarsi almeno dello sblocco del bonifico.

Diversamente, noi Clienti come te non ti si potrà dare altro che supporto morale Smiley Triste

Ciao @Gabriele! Grazie per la risposta. Esatto come dici tu nessuna delle due soluzioni da te proposte mi avrebbe aiutato perché esatto ho dovuto bloccare le carte. Se "X"-Pay avesse continuato a funzionare anche dopo la sospensione della carta sarebbe stato ottimale per me, ma niente, quindi le ho bloccate.

La cosa inaccettabile è che mi hanno bloccato anche un bonifico di qualche centinaia di euro. Posso capire bloccare un bonifico con una somma rilevante per questioni di sicurezza ma bloccarmi anche un bonifico con i soldi necessari per sopravvivere una settimana mi sembra davvero fuori luogo. 

Ma poi l'atteggiamento da ufficio postale è stato orribile, zero empatia, un continuo rimbalzo da una persona ad un altra. 

Ciao @username01,
mi spiace per i disagi che stai riscontrando a seguito del furto delle tue carte di pagamento e della sospensione dei bonifici da te disposti. Comprendo le tue osservazioni, ma la documentazione autorizzativa richiesta dalla Banca in alcune circostanze è finalizzata a garantire ulteriormente la sicurezza delle somme depositate sul proprio conto.

 

Quanto alla tua segnalazione, ho richiesto una verifica ai colleghi sulla documentazione autorizzativa da inviata e riceverai un riscontro in merito quanto prima.

 

Buona serata,

AnnaMaria_ING