239932membri
152674post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Informazioni per evitare il "bonifico sospeso"

Buonasera a tutti,

ho letto le decine di topic che parlano di bonifici sospesi e della loro modalità randomica o meno di avvenimento. Dato che mi sto per approcciare a un bonifico per l'acquisto di un'auto (20k €) e volendo evitare inutili ritardi e blocchi, vorrei capire se qualcuno di voi ha ulteriori informazioni o consigli.

1) ho letto di mille bonifici fatti ad altre banche (anche con lo stesso intestatario) che vengono bloccati ma non ho mai letto di bonifici fatti ad altri clienti ING (altro intestatario ma stessa banca, ovvero ING). Secondo voi è solo un caso statistico oppure è effettivamente minore la possibilità di incappare in tutta la procedura di verifica?

2) nel caso in cui il bonifico non venga bloccato, l'accredito nel conto (sempre ING) del beneficiario è effettivamente immediato come riportato nel contratto o voi avete riscontrato tempistiche diverse?

3) dando la disposizione oggi 09-01 (o lunedi ovviamente) di un bonifico con data mercoledi 12-01, la richiesta di ulteriori informazioni (4 livello di sicurezza) viene fatta oggi stesso o nel momento in cui ho scelto di addebitare il bonifico (ovvero mercoledì 12-01)?

4) esiste un qualsiasi modo per prevenire questo blocco? tipo avvisando in modo preventivo per telefono si risolve qualcosa?

5) esistono ancora delle filiali che mi permettono di fare il bonifico di persona? (lo chiedo solo per evitare di entrare nel girone del bonifico sospeso)

6) serve effettivamente spezzare il bonifico da 20k in due da 9999 €? pensate riduca la possibilità di passare nell'occhio o sto solo raddioppiando il numero delle possibili operazioni da sospendere?

Ho gia inserito qualche giorno fa il beneficiario nella lista degli IBAN salvati.

 

grazie a chiunque abbia voglia di contribuire.

5 RISPOSTE 5

@gix2505 la risposta al p.to 4 e 5) è NO.

P.to 1) e a che serve se poi i soldi son sempre prigionieri di un altro conto ? 

 

Ti racconterò la mia esperienza risalente ad un paio di mesi fa : ho fatto diversi bonifici a me stesso altro conto. I conti erano quelli in cui da sempre ricevo denari e invio denari ed erano i conti di corrispondenza che avevo settato in Conto Arancio. Gli importi erano anche maggiori dei tuoi 20k , ho sempre fatto cifre spezzate , sul conto rimanevano sempre soldi , ho sempre disposto da lun a venerdi in giornate lavorative ed orari lavorativi ( nulla di notturno o we ) e sempre non per l'oggi ma per qualche giorno dopo ( tipo al lunedi per il giovedì ) . Nessun bonifico è stato bloccato.

Cosa vuol dire questo ? niente o forse si....boh. 

 

ps : di questi tempi non è chi ci vende qualcosa che ci fa un piacere , siamo noi che lo facciamo a lui comprando qualcosa e da lui anziché da un altro perciò che i soldi arrivino quando arrivino...il venditore sarà così gentile da spettare.

 

innanzitutto grazie per la risposta.

il punto 1) non era un trucchetto per evitare il blocco, è proprio che la persona dalla quale acquisto l'auto ha un conto corrente arancio, mi chiedevo se questa condizione potesse essere favorevole.

Grazie anche per la tua testimonianza, almeno vuol dire che ogni tanto i bonifici riscono a passare senza questa procedura (lunga).

cosa intendi quando dici che hai sempre fatto cifre spezzate?

mi consigli quindi di fare due bonifici anzichè uno unico?

@gix2505 cifre spezzate è solo scaramanzia , niente di tondo tondo. 

Se la persona da cui acquisti l'auto ha conto ING  non so se questo aiuti ma sicuramente il beneficiario è predisposto a capire se gli racconti delle tue , eventuali , disgrazie con il bonifico .

Il fatto è che non esiste una guida , ne mai esisterà credo , su come fare un bonifico senza che questi sia sospeso. Verrebbe a cadere 'l'effetto sopresa dei controlli random' . Ciò che non va , e lo si è scritto diverse volte è 

a) la lunghezza di questi controlli che tu puoi anche fare ma che debbono essere rapidi  

b) l'accanirsi sulle stesse persone su più bonifici per cui il random va a farsi benedire.

Personalmente vorrei che qualcuno mi spiegasse come tenendo in sospeso un bonifico si possa accertare la provenienza illecita del denaro , forse è solo un modo per scoraggiare chi in passato usò i conti ING per il riciclaggio dall'usarli ancora anziché andare altrove. Insomma un intralcio per rendere i propri conti indigesti. 

@gix2505 

la tematica, come hai potuto vedere, è stata più volte discussa, con partecipazione di consigli che sono stati definiti provenienti da ING o dai tentiavi andati a buon fine di noi Clienti (annullare e spezzettare, inserire il beneficiario in lista precedentemente all'operazione, evitare destinazioni e/o causali non gradite ad ING).

 

Ultimamente l'aumentare delle segnalazioni (anche per poche centinaia di euro su un Conto intestato al medesimo ordinante) ha dato adito ad altre teorie.

Fatto sta che non si abbia alba, né mai se ne avrà.

 

Per inciso, la motivazione dell'antiriciclaggio non è per accertare la provenienza dei soldi (sono già in ING...) ma per ricevere conferma (ulteriore...) che quel bonifico sia veramente voluto dall'ordinante.

 

Per parteciparti una mia recentissima esperienza, il 3 u.s. verso un Deposito intestato a me è regolarmente partito un bonifico "a tappo" (della disponibilità prevista per operare in autonomia) di una somma arrivata quel giorno stesso proprio da quel Conto.

Gli altri "tappi" li ho sparati con altri Correnti o, con ING, il 4: quel limite non è ad operazione ma a giorno.

Davvero vergognoso.
Anche io sono nella stessa situazione, con un bonifico bloccato.
Senza nessun motivo bloccano un bonifico e di conseguenza l'operatività.
Se cerchi di annullare il bonifico per procedere in autonomia va in crash il sito e ti butta fuori dal login.
Non sono capaci di gestire la sicurezza delle loro applicazioni e scaricano su noi clienti l'onere di fare procedure assurde, che poi non sono nemmeno in grado di evadere velocemente. Io è 4 giorni che ho un bonifico in sospeso e sto ancora cercando di sbloccare la situazione. Chiedi di parlare con un operatore e aprono la chat su telefono con tempi senza senso e con la conseguente scomodità (se vi devo chiamare mentre sono fuori non ho tempo di giocare con il cellulare.)
Sottolineo che a me lo hanno bloccato senza nessun motivo (cifra irrisoria, nessun problema nell'uso delle credenziali e autenticazione validata tramite cellulare, quindi la situazione ideale per non avere problemi).
Inoltre non si capisce nemmeno bene come bisogna procedere, ho già inviato i documenti per la seconda volta.
Sta banca sta diventando sempre peggio. Tante belle parole su velocità e supporto clienti, ma in pratica problemi continui e ogni volta che c'è sempre un motivo per cui non possono risolvere velocemente il problema.
Inoltre vedo che è anni che c'è il problema, ma dobbiamo risolverlo noi ?
Adesso mi informo se posso agire legalmente, visto che per colpa loro non ho potuto effettuare i pagamenti nei tempi corretti.