239936membri
152683post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

fido, extra fido, e addebiti

RISOLTO

buongiorno

scusate, so che sono stati aperti vari post in merito, però leggendo in giro non ho trovato un quadro generale che spieghi bene come funziona

provo a fare io una sintesi di quello che accade quando si utilizza il fido o ci sta uno sconfinamento, chiedendo agli esperti di correggermi in caso di probabili errori

 

ovviamente il requisito è la presenza di un fido  

fintanto che si rimane all'interno del fido, si calcolano gli interessi solo in base al tasso di fido (se non ho capito male, varia dal 6.5 al 7 per cento a seconda del cliente).. questo addebito poi viene applicato al 31/12 

in ogni caso, non ci sono commissioni per l'accesso al fido, però non ho capito se c'è un limite temporale per il rientro oppure semplicemente si può utilizzare il fido senza questo limite temporale, semplicemente vengono passati ciclicamente degli interessi 

 

non credo che ci siano modifiche all'operatività del conto corrente, quindi si possono fare bonifici, pagamenti con carta di credito o bancomat, prelievi ecc, però se non è cosi' fatemelo sapere .. 

 

se invece si sconfina dalla quota fido, le cose cambiano.. in particolare il tasso aumenta, se non ho capito male, di 3 punti percentuali, ma immagino, solo sull'extra fido e non su tutto l'importo del fido 

 

inoltre, in linea teorica, ci sta una commissione da pagare per lo sconfinamento, che sul sito viene chiamata "Commisione di istruttoria veloce" ... nel mio caso io ho 0 come valore, ma immagino che possa variare da cliente a cliente (e da banca a banca, cercando di generalizzare)

 

a questo punto non so se c'è qualcosa che mi sfugge, ad esempio un addebito aggiuntivo legato a qualche cosa che non conosco.. inoltre non so se, con lo sconfinamento nell'extra fido, cambia qualocsa nell'operatività del conto corrente 

 

in ogni caso, ci sta una voce che non ho capito del tutto

Interessi di mora

Tasso di mora: gli interessi debitori esigibili e non pagati matureranno interessi di morapari al tasso contrattualmente stabilito per gli sconfinamenti extra fido

 

 

nel caso, se qualche esperto interviene, posso chiedere anche qualche esempio?

grazie  

 

  

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Soluzione

@stockton  cercherò di fornirti le informazioni richieste:

 

- fintanto che si rimane all'interno del fido, si calcolano gli interessi solo in base al tasso di fido (se non ho capito male, varia dal 6.5 al 7 per cento a seconda del cliente).. questo addebito poi viene applicato al 31/12 in ogni caso, non ci sono commissioni per l'accesso al fido, però non ho capito se c'è un limite temporale per il rientro oppure semplicemente si può utilizzare il fido senza questo limite temporale, semplicemente vengono passati ciclicamente degli interessi 

corretto quanto hai asserito. L'apertura di credito su c/c è un affidamento a "revoca": puoi rimanere in negativo (nei limiti dell'accordato) sul conto sino a quando il fido non venga (eventualmente) revocato.

- non credo che ci siano modifiche all'operatività del conto corrente, quindi si possono fare bonifici, pagamenti con carta di credito o bancomat, prelievi ecc, però se non è cosi' fatemelo sapere .. 

E' così

 

se invece si sconfina dalla quota fido, le cose cambiano.. in particolare il tasso aumenta, se non ho capito male, di 3 punti percentuali, ma immagino, solo sull'extra fido e non su tutto l'importo del fido 

Non si dovrebbe mai sconfinare anche perchè c'è il rischio concreto di essere segnalati nelle banche dati dei cattivi pagatori. Detto questo se eccezionalmente la banca lo consentisse, il tasso sull'extra fido sarebbe quello incrementato e si dovrebbe imediatamente rientrare all'interno del fido. Ove non si rientrasse e la banca dovesse intraprendere azioni per recuperare il credito si applicherebbero ulteriori spese ed interessi di mora

 

- inoltre, in linea teorica, ci sta una commissione da pagare per lo sconfinamento, che sul sito viene chiamata "Commisione di istruttoria veloce" ... nel mio caso io ho 0 come valore, ma immagino che possa variare da cliente a cliente (e da banca a banca, cercando di generalizzare)

è così

a questo punto non so se c'è qualcosa che mi sfugge, ad esempio un addebito aggiuntivo legato a qualche cosa che non conosco.. inoltre non so se, con lo sconfinamento nell'extra fido, cambia qualocsa nell'operatività del conto corrente 

con l'extra fido corri il rischio del blocco del c/c e delle carte collegate, della revoca dell'affidamento, della segnalazione in banche dati di valutazione del credito per cui il mio consiglio è di NON rischiare mai di andare in extrafido. Non ci sono ulteriori costi.

in ogni caso, ci sta una voce che non ho capito del tutto

Interessi di mora

Tasso di mora: gli interessi debitori esigibili e non pagati matureranno interessi di morapari al tasso contrattualmente stabilito per gli sconfinamenti extra fido

Se ad esempio passassero gli interessi e questo dovesse comportare un extrafido si pagherebbero ulteriori interessi di mora al tasso dell'extrafido

 

nel caso, se qualche esperto interviene, posso chiedere anche qualche esempio?

grazie  

 

  

 

Visualizza soluzione nel messaggio originale

2 RISPOSTE 2
Soluzione

@stockton  cercherò di fornirti le informazioni richieste:

 

- fintanto che si rimane all'interno del fido, si calcolano gli interessi solo in base al tasso di fido (se non ho capito male, varia dal 6.5 al 7 per cento a seconda del cliente).. questo addebito poi viene applicato al 31/12 in ogni caso, non ci sono commissioni per l'accesso al fido, però non ho capito se c'è un limite temporale per il rientro oppure semplicemente si può utilizzare il fido senza questo limite temporale, semplicemente vengono passati ciclicamente degli interessi 

corretto quanto hai asserito. L'apertura di credito su c/c è un affidamento a "revoca": puoi rimanere in negativo (nei limiti dell'accordato) sul conto sino a quando il fido non venga (eventualmente) revocato.

- non credo che ci siano modifiche all'operatività del conto corrente, quindi si possono fare bonifici, pagamenti con carta di credito o bancomat, prelievi ecc, però se non è cosi' fatemelo sapere .. 

E' così

 

se invece si sconfina dalla quota fido, le cose cambiano.. in particolare il tasso aumenta, se non ho capito male, di 3 punti percentuali, ma immagino, solo sull'extra fido e non su tutto l'importo del fido 

Non si dovrebbe mai sconfinare anche perchè c'è il rischio concreto di essere segnalati nelle banche dati dei cattivi pagatori. Detto questo se eccezionalmente la banca lo consentisse, il tasso sull'extra fido sarebbe quello incrementato e si dovrebbe imediatamente rientrare all'interno del fido. Ove non si rientrasse e la banca dovesse intraprendere azioni per recuperare il credito si applicherebbero ulteriori spese ed interessi di mora

 

- inoltre, in linea teorica, ci sta una commissione da pagare per lo sconfinamento, che sul sito viene chiamata "Commisione di istruttoria veloce" ... nel mio caso io ho 0 come valore, ma immagino che possa variare da cliente a cliente (e da banca a banca, cercando di generalizzare)

è così

a questo punto non so se c'è qualcosa che mi sfugge, ad esempio un addebito aggiuntivo legato a qualche cosa che non conosco.. inoltre non so se, con lo sconfinamento nell'extra fido, cambia qualocsa nell'operatività del conto corrente 

con l'extra fido corri il rischio del blocco del c/c e delle carte collegate, della revoca dell'affidamento, della segnalazione in banche dati di valutazione del credito per cui il mio consiglio è di NON rischiare mai di andare in extrafido. Non ci sono ulteriori costi.

in ogni caso, ci sta una voce che non ho capito del tutto

Interessi di mora

Tasso di mora: gli interessi debitori esigibili e non pagati matureranno interessi di morapari al tasso contrattualmente stabilito per gli sconfinamenti extra fido

Se ad esempio passassero gli interessi e questo dovesse comportare un extrafido si pagherebbero ulteriori interessi di mora al tasso dell'extrafido

 

nel caso, se qualche esperto interviene, posso chiedere anche qualche esempio?

grazie  

 

  

 

grazie

allora cercherò di evitare di andare in extra fido..

considera che nel mio specifico caso dovrebbe essere solo una cosa temporanea legata ad un periodo in cui sono in attesa di un anticipo sul TFR (per cui al massimo un paio di mesi)