239269membri
151745post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Variazione tasso Euribor e valore applicato

Buongiorno.

Ho un mutuo a tasso variabile Euribor 1 mese + Spread. Nel calcolo della prossima rata (scadenza 2/11) ho visto che è stato applicato un valore del tasso Euribor (al primo del mese di ottobre) di 0.690, quando quello pubblicato non supera lo 0.679 (30/9), in lieve ribasso alla riapertura 0.674 (3/10). Neanche con l'arrotondamento dunque si è raggiunto lo 0.69% in questi giorni. Verificherò se prima della scadenza verrà rivisto il valore della rata, ma potrei affermare che è la prima volta che noto un valore applicato sfavorevole. So bene che parliamo di centesimi di punto, ma la finanza è basata sui centesimi. Opinioni o spiegazioni?

2 RISPOSTE 2

@AdrianoP 

> Opinione: disallineamento. Anche la Banca presso la quale ho acceso un Mutuo sovente mi riporta come imorto della prossima rata un dato sbagliato che poi o si allinea nel corso del mese od all'esazione del quantum.

> Spiegazione: a parte quanto scritto sopra, per una conferma od un'altra motivazione, è da chiedere ad ING

Ciao  @AdrianoP 

i mutui regolati al tasso variabile, utilizzano la quotazione dell'Euribor a tre mesi o un mese su base 365 giorni, arrotondato allo 0,05 superiore. Nello specifico ING rileva e applica il parametro Euribor rilevato l'ultimo giorno lavorativo del mese precedente rispetto al periodo di riferimento della rata. Nello specifico, per la rata del primo di novembre si applica l' Euribor tre mesi o un mese del 30 settembre che arrotondato, risulta essere pari a 0.69% .

 

Patrizia_ING