239921membri
152656post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Nazione di emissione carte

RISOLTO
Salve. Qualcuno mi sa dire se le varie carte emesse da ING direct (per i clienti italiani) vengono EMESSE in Italia oppure all'estero? (il dubbio deriva dal fatto che ING non è una banca italiana...)
1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Soluzione

Ciao @StING,

il tuo dubbio domenicale è tanto nuovo quanto strano.

 

Se per "emessa" intendi dove si "fabbrichi" la Carta, la produce una Società di Benevento (BN), Italia.

 

ING Milan Branch (ovvero ING Italia) è una Banca facente parte di un Gruppo multinazionale, MA ha sede legale in Italia, in viale Fulvio Testi 250.

Visualizza soluzione nel messaggio originale

11 RISPOSTE 11
Soluzione

Ciao @StING,

il tuo dubbio domenicale è tanto nuovo quanto strano.

 

Se per "emessa" intendi dove si "fabbrichi" la Carta, la produce una Società di Benevento (BN), Italia.

 

ING Milan Branch (ovvero ING Italia) è una Banca facente parte di un Gruppo multinazionale, MA ha sede legale in Italia, in viale Fulvio Testi 250.

@StING scusa ma non resisto : e non si chiama più Direct da ANNI 

Grazie Gabriele. Il dubbio mi è venuto poiché, per utilizzare dei servizi finanziari (non ING), è richiesto il possesso di una carta di pagamento del circuito VISA o Mastercard, ma EMESSA in Italia (Sic!). Questo il prerequisito

Per quanto già scritto, @StING, dovresti essere quindi "coperto" Smiley Felice

@StING prima volta che sento che per accedere ad un servizio ci voglia una carta di un circuito internazionale quale Visa o MC ma messa in Italia. E' come se recandoti a NY per un soggiorno tu non potessi pagare i conti perchè la tua MC ( che ha sede a NY ) ti è stata data da una banca italiana.

@Sting le carte ing in Italia sono emesse da Sia (società italiana Automazione). Dovrebbero essere dunque italianissime.
Ciao @REXLEX ci sono alcuni gestori di servizi che non accettano carte straniere per appoggiare addebiti ricorrenti.👋

@MIRKOSARA può darsi , il mondo è grande ma se ti presenti con una carta ING avente il logo MC non ho mai sentito di nessuno qui che chieda la nazionalità ( tranne @StING ). Ti sovviene un servizio qui sul territorio nazionale che ti chiede la nazionalità della carta  ? anche perché se no non si capisce come si potrebbe andare all'estero se ognuno volesse carte del paese. 

Ovunque accettino la carta , luogo fisico o online , i marchi esposti come accettati sono altri ( MC , Visa , PayPal ) quelli dei grandi players che la gente conosce e che le banche offrono sicure che tutti sappiano di cosa si sta parlando quindi che le carte si possano considerare italiane perché SIA le gestisce mi sembra  forzato.  

A mio avviso l'equivoco sta nella domanda che non ha senso : chiedere qual'è la nazione di una carta di credito. 

Effettivamente nessuno mi ha mai chiesto la "nazionalità" delle Carte, essendo emesse o da Banche italiane o da Circuiti +/- accettati in tutto il Mondo.

Però ING Italia non accetta residenze e recapiti esteri....

@REXLEX mi ricordo ci furono problemi di tale natura con gestori telefonici (3 se ricordo bene). Se vuoi verifico e ti do conferma.
@Gabriele la nazionalità la ricava il sistema dal numero della carta