236740membri
147536post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Troppo poco tempo a disposizione

Troppo poco tempo a disposizione per effettuare un'operazione, non siamo mica tutti smanettoni da tastiera e poi prima di dare l'autorizzazione ad un pagamento ci vuole qualche secondo per poter controllare di non aver commesso errori. Ogni volta mi scade la sessione e devo ripetere la procedura di autorizzazione, almeno restasse in memoria quello che ho scritto

10 RISPOSTE 10

@pierdenis,

l'aumento del tempo di sessione, unitamente a quello dei caratteri per la causale del bonifico, sono le UNICHE due REALI vittorie della Community.

E, conta, che il post indicato è dl 2017...

 

Poi venne l'Unione Europea a legiferare in merito e "taac", come per magia, si è tornati all'aspettativa di vita del moscerino della frutta...

 

Più volte vanamente proposto nel Paradiso delle Utopie alias Lab Arancio... stante la Suprema imposizione, conviene frequentare un corso per dattilografi...

Ciao @pierdenis,

comprendo le tue osservazioni, ma come anticipato da @Gabriele nel suo intervento, ti confermo che per motivi di sicurezza la sessione in area riservata si interrompe automaticamente dopo 5 minuti di inattività, in linea con quanto previsto dall’attuale normativa.

Nei casi in cui l’operazione da effettuare richieda più tempo, suggerisco di predisporre in anticipo tutti i dati necessari. In alternativa è comunque possibile richiedere l’operazione contattando il Servizio Clienti.

 

Buona giornata,

AnnaMaria_ING

Grazie per le risposte, però forse a me il tempo accelera quando sto compilando un bonifico o un F24, magari il tempo di controllare se ho scritto l’importo giusto e i codici sono esatti non non mi sembra di stare 5 minuti a guardare lo schermo senza fare niente, sembra di trovarsi davanti al giallo del semaforo quando c’è il T-RED.

Caro @pierdenis  anche per me capitano queste "inconvenienze", soprattutto nella compilazione F24.

Infatti la compilazione è "lunga" proprio per riuscire a trovare i giusti valori da inserire (abbiamo scritto molto sui disagi rispetto al pagamento TARI). Segnalo però che durante la compilazione il "programma che controlla l'accesso ad ING" NON riceve nessuna segnalazione (la compilazione avviene unicamente sul PC o sul cellulare) se non alla fine quando si effettua "l'invio". Anche nella tempistica relativa al tempo utilizzato per controllare ciò che si è scritto NON c'è "collegamento" ... e quindi si consumano sempre i minuti di "assenza connessione".

Però cara @AnnaMaria_ING a me risulterebbero solamente 3 i minuti relativi al controllo, ma magari era quello del tempo passato. Tanto io adesso ci riesco sempre: prima mi segno su un foglio di carta tutti i dati che vorrei inserire, poi apro la connessione ed inizio a scrivere ... velocemente Robot Matto

Buon giorno

Per risolvere il problema del tempo di compilazione limitato penso che sarebbe sufficiente prevedere un modulo  F24 OFF LINE e poi poter effettuare un copia incolla. Per F24  "complessi"con tante righe da compilare è un operazione impossibile rispettare il time out del sistema

Ciao @Ste61rn,

come potrai vedere dai precedenti contributi in questo blocco tematico, la questione è tanto annosa quanto (apparentementemente) irrisolvibile internamente ad ING.

Basterebbe prevedere un avviso a - 30 secondi (come facciano altre Banche e come già proposto nel Lab) per effettuare l'aggiornamento del tempo di sessione.

 

Molto più praticamente, ove vi sia capienza nello strumento di pagamento, effettui l'operazione sul Sito od in Ufficio Postale: nella modalità web, mi pare che sia possibile anche caricare a sistema un F24 precompilato.

Io per la TARI mi comporto in questo modo.

Salve,

posso capire i motivi di sicurezza per i 5 minuti di innattività... ma qui non si tratta di inattività!

Io sto compilando l'F24 quindi la sessione è attiva!!!

 

È un problema di piattaforma vecchia che non riesce a rilevare l'attività che si sta svolgendo.

E... scusa ma dover comunicare ad un estraneo i dati di compilazione del F24 vi sembra una cosa normale?? 

 

 

@lpreatoni  Purtroppo ciò che capita è dovuto alla modalità impostata per lo scambio dei dati.

Durante la compilazione NON ci sono scambio di dati tra il PC ed ING. L'unica "comunicazione" avviene alla pressione del tasto "finale", cioè quello dopo aver scritto tutti i dati necessari.

Quindi i minuti passano durante la compilazione proprio perché il sito ING non riceve nulla e quindi non "azzera" i secondi che stanno passando.

Ed io credo che sia stato impostato in questo modo proprio per poter "mascherare" tutti i dati da trasmettere e quindi non renderli visibili da estranei (cioè coloro che cercano di tracciare i colegamenti). Il tutto proprio per un sistema di sicurezza.

Ma come altri hanno detto (e se vuoi puoi leggere nei vari messaggi F24 che ci siamo scambiati) si può entrare in Agenzia delle Entrate ed effettuare da loro la compilazione per poi inserire l'IBAN da cui "farsi prendere i soldi" del pagamento F24.

Ciao @lpreatoni  l'unica cosa che mi permetto di consigliarti è quella di accedere tramite Spid al sito dell'Agenzia delle Entrate ed effettuare il versamento direttamente nell'area dedicata compilando il modello ed indicando l'IBAN del conto dove devono prelevare l'importo. Nel tuo cassetto fiscale arriverà la quietanza dell'Agenzia delle Entrate senza nessuna intermediazione da parte di Terzi perché diretta a te. Oltre a questo sicuramente potrrai eliminare anche il problema che hai lamentato. Non ho mai trovato problemi durante l'effettuazione dell'operazione. Spero di esserti stato utile.