239876membri
152596post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

applicazione

è da un pò di giorni che fa confusione la app. ho cambiato 3 pin, fa confusione con lo smart code, a volte entro con il pin vecchio non so più quale usare.

2 RISPOSTE 2

@osv  ha scritto:

è da un pò di giorni che fa confusione la app. ho cambiato 3 pin, fa confusione con lo smart code, a volte entro con il pin vecchio non so più quale usare.

---

 

Scusa tanto, ma non credo proprio che sia l'applicazione a fare confusione... Smiley Strizza l'occhio

il PIN - abbinato a codice cliente e data di nascita - non viene mai digitato per intero... ma sono richieste solo 3 cifre casuali della sua intera composizione.

Una volta attivato il "famigerato" token sull'app come descritto in questa guida recente, non c'è più praticamente bisogno dei dati basilari di cui sopra che, (ahimé) Smiley Triste una volta erano sufficienti per entrare in sola consultazione nella propria area riservata, sia da sito che da qualunque dispositivo in cui avessimo scaricato l'applicazione di ING.

In sostanza se l'applicazione ti chiede di digitare per intero la cifra, sei di fronte allo "smart code" e non al PIN.

Per completezza lo smart code  può essere sostituito, a sua volta, da sistemi di chiavi biometriche (previamente impostate a livello di sistema operativo): impronta digitale (finger print) o riconoscimento facciale (faceid).

Ti ringrazio della spiegazione ma indipendentemente della giusta attribuzione dei nomi, da tempo li uso, sapevo che quando mi chiedevano delle cifre parziali mettevo un certo tipo di Pin, quando era autorizzativo alle operazioni ne mettevo uno completo diverso ... e sono andato avanti così da tempo.

Puo essere che invecchiando ....abbia sbagliato ma sono due i pin (chiamati differentemente) da digitare e uno non sempre.

Grazie

Osvaldo