239231membri
151704post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Investire

Come cliente vorrei investire in conto deposito
10 RISPOSTE 10

Il conto deposito non è un investimento, e come tale non presenta rischi. 

 

E' come il conto corrente ma è remunerato (molto poco) 
Basta che lo apri dalla tua area personale. 

@caio62 conto deposito di ING è un investimento , come altri.

Anch'esso è sottoposto ad un rischio , quello di default del tenutario . Investimenti senza rischi non esistono. Possono esserci investimenti a basso rischio che ovviamente sono remunerati poco. 

Per chi volesse citare il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi  come risolutore in caso di default preghi di non dover mai verificare di persona come, quando e in che misura verrebbe rimborsato. 

@caio62,

<<ING BANK N.V. Milan Branch aderisce al fondo di diritto olandese 'Nederlandse Depositogarantiestelsel' che garantisce un rimborso per depositante fino a 100.000 euro, la stessa copertura del fondo italiano>>

 

Ciò non solo per precisione, ma (forse) per una maggiore sicurezza Smiley Lingua, fermo restando che nel caso del fallimento di una banca le peripezie per rientrare in possesso dei propri soldi siano molteplici

Evitiamo di fare confusione. 

1. Il conto corrente e il conto deposito svincolato sono strumenti di liquidità. 
2. Conto deposito e conto corrente sono coperti fino a 100k. 

3. Se fallisse ING (una delle banche sistemiche europee più grosse) e non venisse salvata dall'eurosistema l'ultima cosa che ti dovrebbe interessare sono i soldi sul tuo conto. Si verificherebbe una crisi molto ma molto peggiore di quella del 2008. 

@alexansBROS ecco bravo evita di fare confusione ( mandare in Giappone persone solo munite di carte perchè lo hai sentito dire da dei tuoi conoscenti magari al caffè in ufficio ). 

Nessuno ha parlato del conto corrente ( che una volta fruttava anch'esso un rendimento ergo era un investimento anche se la sua funzione precipua non era quella ) ed il conto deposito è una forma di investimento visto che rende un interesse ed il motivo per cui le persone vi mettono soldi ( chiedere a chi ti ha messo il Mi piace  ).

Ti riporto la Treccani per tua comodità alla voce Investimento : 

L’impiego produttivo del risparmio, l’incremento o il mantenimento, cioè, dello stock di capitale in un periodo di tempo dato, che normalmente è l’anno.

Nessuno pensa che ING fallisca nel breve / medio termine  ( ma si è visto di tutto , possono addirittura fallire gli Stati ( vedi bond argentini ) ) ma se si vuole fare lezioni di finanza bisogna riportare bene quello che si è sentito a 'scuola' ( se si è frequentato corsi di finanza ) ovvero che un investimento ha sempre insita una quota di rischio se pur remota o poco probabile e nel caso dei conti depositi è il default del tenutario. In nel 2008 c'ero , maneggiavo capitali , non andavo alle medie. Più scuola , più esperienza personale e meno sentito dire. 

Mi duole dirti che sono proprio l’ultima persona che parla per sentito dire.
Tu hai avuto problemi in Giappone probabilmente perché hai prelevato da banche locali che hanno disattivato il prelievo per carte estere.
Se ti spiego una cosa su Mastercard e pagamenti è perché probabilmente mi occupo (anche di) questo.

Ciao a tutti,
intervengo in questa conversazione invitando tutti i partecipanti ad un confronto cordiale, evitando messaggi “off topic” e rispettando reciprocamente i contributi postati anche qualora non siano condivisi.

 

Grazie per la collaborazione,

AnnaMaria_ING

Buonasera a tutti. Mi trovo per caso con voi in Community perchè da un pò posto poco, però devo dare ragione a @alexansBROS in questa discussione. La sua dissertazione è esatta (parlo da Bancario come noto) basta che i soldini NON siano VINCOLATI.

Un saluto anche al mio AMICO @Gabriele la cui precisazione, come sempre, è anche essa con valido fondamento. 

Resta il fatto che una situazione Bancaria negativa non capita dalla notte al giorno, basta seguire le cose, altrimenti se non si vuole avere patemi bisogna solo usare il 'materasso'.

Un caro saluto a tutti.

Che ING , la nostra , si poggi sul fondo pari oggetto olandese anzichè su quello italiano è una precisazione che non sposta di un millimetro la cosa. A meno che non si intenda che le banche italiane , che non versano come dovrebbero i fondi al FITD , non siano banche serie . 

Sul concetto di investimento lascio a chi vuole avere diverso avviso sul cosa sia ampia facoltà di pensarlo.