236738membri
147534post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Promo 3% per 12 mesi vecchi clienti e movimentazione Conto Arancio

Se togliendo i soldi dal Conto Arancio prima di 12 mesi si ottiene su quella cifra solo lo 0,5% c'è poco da monitorare prima.

Non credo che sia così, credo che CA rimanga un libero che per 12 mesi dà il 3% fino a una certa cifra data dal sistema delle fotografie, ma dato che molti leggono le condizioni diversamente, provo a chiedere un chiarimento. Se ING è un istituto così da poco che non è possibile ottenerlo per me Conto Arancio vale lo 0,001% che dava fino a qualche mese fa.

Le alternative non mancano, anche più convenienti se uno prende lo 0,5% in caso di prelievo di denaro prima di 12 mesi (ad es. il conto deposito della ex banca di una nota casa automobilistica, che non cito perché probabilmente non si può fare pubblicità alla concorrenza qui).

Ciao a tutti!

mi trovate perfettamente d'accordo su quanto avete scritto. Il comportamento della Banca è uguale a quello delle Compagnie Telefoniche quando te ne vai e poi ti richiamano offrendoti condizioni super vantaggiose rispetto a quando te ne sei andato.

Oltretutto i tassi sono in rialzo è lo 0,50% è veramente ridicolo rispetto a quanto offre il mercato in questo momento.

 

Io alla fine ho diviso i 100.000 euro che avrei messo qui su altre due banche, una dà qualcosa in più e una qualcosa in meno ma con condizioni chiare.
Per me il problema era non poter lasciare la nuova liquidità su CA fino alla fine di questa promo, non è stato possibile capire se in quel caso, per il periodo in cui i soldi sarebbero stati su CA prima di toglierli, avrei preso il 3% o il tasso base.
Un primo operatore del call center ha risposto 3%, un secondo ha detto 0,5%. Ho letto qui e su altri forum di esperienze analoghe. Qui nessuno di ING si è manifestato alle mie richieste (non capisco a cosa serva questa community e le persone con nickname _ING pagate per frequentarla). Per cui ho messo i miei soldi altrove e ciao. Paradossalmente alla mia fotografia del 30 giugno troveranno un saldo complessivo inferiore al 30 aprile.

Se poi si scoprirà che togliendo i soldi prima della fine della promozione si prende lo 0,5% poco male, mi hanno fatto solo perdere (tanto) tempo. Ma se invece si scoprirà che si prende il 3% e avrei potuto serenamente partecipare, a questo punto dubito che qualcuno di ing e soprattutto qualcuno di ing a cui freghi qualcosa di ing legga questi post, ma se c'è: avete dei grossi problemi che sarebbe meglio risolveste.

@txn io non credo che ING non sappia esprimersi e spiegarsi perdendo potenziali clienti, no. Una banca non lascia nulla al caso , lo spazio di 'indeterminatezza' , che non a caso nessuno è venuto a chiarire nonostante molti siano stati gli scritti al riguardo è voluto e il delta tra i nuovi capitali di cui si è stimolato l'arrivo per partecipare ai già clienti e la perdita per coloro , come te che han preferito in mancanza di chiarezza andare altrove , è stato considerato che sarebbe stata a saldo positivo per la banca e quindi percorribile. 

Io però non capisco come la mancanza di chiarezza possa beneficiare ing riguardo ai capitali in ingresso. Mi sembra che possa solo spingere quelli come me a rinunciare. A meno che togliendo i soldi non si perda davvero il 3% e sperino di incastrare gente che in quel caso non li avrebbe messi. Ma insomma, mi sembrerebbe davvero terra terra come tattica.
Io propenderei di più per la spiegazione che ing sia diventato una cosa simile a un ministero dove gli uffici comunicano solo con note protocollate poco comprensibili e il singolo dipendente è schiacciato anche lui dalla burocrazia .

@txn è un'azienda olandese , quindi con la sua storia specifica , il cui fine è il profitto. Se frequentassi costantemente la Community ti renderesti conto del livello medio d'istruzione bancaria della clientela e capiresti perché in una formula vaga , che si può tirare come un elastico , si può catturare tante falene in cerca di un po' di luce nel mondo buio dei rendimenti . 

Intendiamoci non ci sono solo aspetti negativi o opachi , ve ne sono anche di positivi quale quello che in ogni caso mi fa aderire all'iniziativa nel bene ( 3% ) o nel male ( 0,5%) cheè  l'immediatezza del giroconto , il vero atout di ING , che per quelli come me che fanno Trading , e dal Trading si aspettano le loro soddisfazioni anzichè dal conto deposito , permette di dislocare , avere , rimettere giù a frutto , i propri danari in pochi istanti. 

 

Ciao @txn,

ho spostato i tuoi messaggi in questa tua precedente conversazione relativa alla promozione “Goditi il 3% lordo per 12 mesi” riservata ai già clienti. Vorrei inoltre fare ulteriore chiarezza sulla promozione, oltre a quanto già indicato nella nostra Guida, nel regolamento e nei contributi forniti dagli altri partecipanti a questa conversazione.

 

Accogliendo naturalmente il tuo feedback nell’ottica di miglioramento dell’esperienza dei nostri clienti, ti ricordo che in questo spazio è possibile esprimere le proprie opinioni purchè nel rispetto delle regole di buona conversazione.

 

Tornando in tema, ti confermo che eventuali prelievi da Conto Arancio effettuati dal 1° luglio 2023 al 30 giugno 2024 comportano una conseguente riduzione dell’importo remunerato al tasso speciale del 3%. Gli interessi promozionali vengono riconosciuti sulle somme versate per i giorni di effettivo deposito su Conto Arancio e liquidati al 31/12/2023 per i mesi del 2023 e gli altri al 31 dicembre 2024.

Riprendendo l’esempio da te esposto, qualora la nuova liquidità remunerata al 3% sia pari a 100.000 euro, ma dopo due mesi prelevi la somma di 50.000 euro, la restante somma continuerà a beneficiare del 3% lordo, mentre gli interessi promozionali maturati per due mesi sulle somme prelevate saranno comunque accreditati al 31/12. Se decidi di versare nuovamente la somma in precedenza prelevata, su questa riprenderai a beneficiare del tasso promozionale per il periodo previsto.

 

Buona serata,

AnnaMaria_ING

Cara @AnnaMaria_ING, ti ringrazio per le delucidazioni. Se fossero arrivate quando le ho chieste, oltre due settimane fa, o anche solo entro ieri mattina, avrei potuto partecipare felicemente alla promozione.
Oggi non ho più il tempo tecnico per spostare nuova liquidità sul conto arancio entro domani.
Spero che tu possa comprendere l'amarezza che questa vicenda mi lascia, soprattutto perché lunedì il vostro call center mi ha detto l'esatto contrario di quello che mi scrivi tu.

@AnnaMaria_ING partendo dal fatto che tanti erano stati gli scritti sull'argomento che esprimevano perplessità sull'interpretazione del punto che ora tu hai voluto chiarire ( e che conserverò gelosamente ) , scritti che voi leggete puntualmente , è sorprendente notare come la tua 'spiega' ( per cui immagino sarai stata autorizzata a dare ) a un giorno dal gong sia positiva , sia quanto tutti speravano riguardo l'applicazione del 3% nei periodi in cui la cifra Delta sarà su CA senza quindi risentire di momentanei 'prelievi' . Ovvero il momentaneo prelievo , dopo il ri deposito , non fa cessare il tasso promozionale. Ovviamente nessun si aspettava che fossero remunerate , in nessuna maniera , cifre non presenti. 

Se l'aveste detto prima non sarebbe stato meglio ? Intendiamoci qualcosa di biasimevole rimane : che i sottoscrittori della prima ora di CA siano stati obbligati al giochino della nuova liquidità e dello 0,5% preso nel periodo di osservazione ma siete scorpioni e questa è la vostra indole , si sa. 

Buongiorno a me è successo di peggio : dopo avere versato su contocorrente  arancio un nuovo importo dopo il 30 aprile 23 quindi successivamente alla foto del patrimonio , e dopo avre fatto il giroconto su contoarancio per avere il 3% della promozione dal 1 luglio , mi è stata negata la promozione perche il versamento non è stato diretto su contoarancio ma risulata come giroconto , e questo non era scritto da nessuna parte nella reclame della promozione , sinceramente dopo quasi 20 anni di correntista ING mi sento veramente preso in giro e truffato per questa azione, sto seriamente pensando di chiudere tutto e andare altrove