239198membri
151666post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Segnalazione pishing monopattini Lugano

Volevo segnalare alla community il tentativo di pishing che ho subito poche ore fa, per permettere a chi si potesse trovare nella stessa situazione di poter capire subito che si tratta di una truffa.

Mi contattano telefonicamente spacciandosi per operatore ING con tanto di nome e codice operatore. Mi comunicano un movimento sospetto sulla mia carta bancomat (??? mai pagato online con tale carta) per l'acquisto di monopattini e bici elettriche a Lugano. Io nego i movimenti e mi dicono che c'è un problema nella ricezione degli SMS di avviso. Mi fanno digitare una pagina Internet che riconduce al sito "llumarsaudi". Alla richiesta del numero di carta chiudo la chiamata e ricevo conferma dal Servizio Clienti di ING che si trattava di un tentativo di frode.

NON SCRIVETE MAI PIN COMPLETO DI ING, mi hanno confermato più volte che non lo chiederanno MAI per nessun motivo online.

Spero di essere stata d'aiuto per qualcuno.

6 RISPOSTE 6

@Ila_S le segnalazioni di phishing van sempre bene , tra l'altro era un po' che si stava tranquilli . In certi periodi le segnalazioni aumentano a dismisura. Ormai assodato che i truffatori possono far apparire qualsiasi numero come chiamante e quindi questo ci deve far sempre stare attenti. Poi l'operatore ti può dire di chiamarsi Franco o Giorgio , che il suo codice operatore è X o Y , che è stata segnalata un'acquisto di monopattini a Lugano o di sci da fondo a Courmayeur ma non è questo che cambia. Il fatto è che , per vari motivi , il truffatore , che ha sempre bisogno di te per agire a differenza del furto , trova terreno fertile nella nostra psicologia per cui persone propense a dire e dare le troverà sempre , persone che possono aver benissimo letto messaggi vari di far attenzione ma che poco dopo sono pronte a immolarsi. Per la fiducia verso gli altri , per il rispetto dell'ordine costituito ( la banca che ti chiama ! ) , per la paura di fare brutte figure , per il genuino sentimento di aiutare gli altri etc etc etc . Quindi grazie , sono sicuro che a te non succederà perchè sei 'allertato' inside ma ad altri capiterà. 

Ciao @Ila_S ,
ti ringrazio per aver condiviso qui la tua esperienza.

Ho inoltrato la tua segnalazione all’area preposta per gli opportuni approfondimenti e ho rimosso il link da te postato in quanto rimandava ad un forum esterno.


Confermandoti che ING non vi chiederà mai i vostri codici di accesso completi, invito tutti a consultare la sezione del nostro sito e la nostra guida dedicate alla sicurezza dei dati e alle regole per riconoscere le richieste sospette.

 

Buona serata,

AnnaMaria_ING

Buongiorno, segnalo che venerdì 19/01/2024 alle 18:03 ricevo un messaggio SMS da ING in cui mi veniva comunicato un prelievo da carta di credito di € 490,00; il canale era quello ufficiale di ING in quanto era in coda ad altri messaggi ufficiali.
 
Alle ore 18:04, ricevo la telefonata dal vostro numero ufficiale +39 02 999 6789 in cui mi si avvertiva di movimenti sospetti sulla mia carta di credito in particolare l'acquisto di cryptovalute in Svizzera, visto che erano movimenti a me sconosciuto l'operatore si adoperava per annullare la transizione, che mi veniva confermata sempre via SMS su canale ING.
 
Per poter chiudere la pratica l'operatore però mi chiedeva di poter verificare i codici della mia carta, mi chiedeva i codici della carta di cui lui già conosceva le prime 4 cifre. mi chiedeva la data di scadenza, che in un primo momento mi sono rifiutato di comunicare ma che poi dietro insistenza ho fornito, in ultimo mi ha chiesto il codice a 3 cifre sul retro della carta, a questo punto ho detto che non avrei comunicato il codice, ha insistito per tre o quattro volte tranquillizzandomi che era tutto finalizzato a sistemare la questione ma anche alzando la voce gli ho detto che non gli avrei mai rilevato il codice mi ha detto "vada a prenderlo analmente" e solamente in quel momento ho capito che era un truffatore.
 
Con la presente faccio presente però che il tentativo di phishing è stato fatto sui canali ufficiali della Banca ING ovvero sul canale SMS testimoniato da un precedente messaggio di ING e dalla utenza telefonica ufficiale di ING vedi foto 2, quindi il truffatore è interno alla banca ed ha disponibilità di utilizzo dei canali SMS e telefonico, dopo le 18:00 quando probabilmente gli altri colleghi se ne vanno a casa.
 
Ho provveduto a sospendere la carta di credito che poi in mattinata bloccherò, in mattinata procederò con la denuncia formale presso i Carabinieri nei confronti di BANCA ING per il tentativo di phishing perpetrato ai miei danni, sarà poi l'autorità giudiziaria a verificare le vostre responsabilità.

@mb71 grazie della segnalazione , hai fatto bene a non dare nulla , non credo nell'ipotesi che la truffa sia fatta dall'interno di ING. Le banche non si fidano di nessuno ed i loro sistemi pensano anche ai dipendenti. Nel campo della telefonia sappiamo per certo che è possibile far apparire come chiamante un numero che non è quello reale e anche qui le cose vanno avanti. 

Ciao @mb71,
riprendo questa conversazione per evidenziare che esistono tecniche utilizzate dai frodatori che consistono nell'effettuare telefonate o inviare messaggi che all'apparenza arrivano da numeri di telefono noti al destinatario, come ad esempio quello della banca.
E’ importante ricordare sempre di non comunicare i propri dati se si viene contattati, gli operatori ING non chiedono mai i codici completi al telefono.
E’ possibile trovare tutte le indicazioni per proteggersi dal phishing sul nostro sito Messaggi Phishing: come proteggerti dalle truffe | ING


Comprendiamo il tuo disappunto e ce ne dispiace, ma su Community Arancio non abbiamo la possibilità di entrare nel merito della tua contestazione.

 

Buona giornata,

AnnaMaria_ING