239854membri
152579post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Costo x un bonifico urgente BIR o x quello istanataneo

RISOLTO
Vorrei sapere quanto costa disporre dal mio conto corrente arancio un bonifico urgente BIR o x quello istantaneo. Grazie
1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Soluzione
Ciao @finder il bir (bonifico per importi rilevanti) è cosa diversa dal bonifico immediato: arriva nel corso della giornata lavorativa di disposizione non immediatamente ed è il sistema normale con cui vengono instradati i bonifici oltre un certo importo. Può essere usato, su richiesta, anche per importi più bassi. L'utilità è stata erosa comunque dall'avvento del bonifico immediato che tuttavia non può essere inviato a tutte le banche (anche se ormai tutte si stanno adeguando). Il foglio informativo non parla del Bir e dunque l'utente non avrebbe potuto autonomamente sapere le condizioni economiche applicate. Tuttavia essendo riferito a bonifici di importo rilevante o assimilati si può intuire che il costo sia pari a quello dei bonifici oltre i 50k.

Visualizza soluzione nel messaggio originale

7 RISPOSTE 7

@mionome il bonifico istantaneo ha un costo di 2€ se nel mese precedente non hai ricevuto lo stipendio (con causale abi 27) o non sono pervenuti accrediti di almeno 1000€ altrimenti sono gratuiti.

Per il Bir nelle voci di costo presenti  nel documento di sintesi non ho trovato una voce specifica ma immagino siano parificate a quelle della voce "Bonifico in uscita superiore a 50.000 €" pari nel mio caso a 5€.

Immagino che la soluzione migliore sia il bonifico immediato che, tra l'altro, ha tempi di esecuzione ed accredito più previ

@mionome  ha scritto:
Vorrei sapere quanto costa disporre dal mio conto corrente arancio un bonifico urgente BIR o x quello istantaneo. Grazie

 

***

Sinceramente di questo bonifico urgente BIR qui in ING non ne ho mai sentito parlare: forse è un modo di denominare quello Istantaneo da parte di altre banche.

 

Detto ciò per domande di questo tipo (personali) la risposta secca è sempre quella: si prega di consultare le proprie condizioni contrattuali o Proposte di Modifica Unilaterale (PMU) del contratto di conto corrente bancario.

 

Ad ogni modo ad ottobre dello scorso anno (2023), dopo molto rumoreggiare, sono apparse prima le condizioni e poi (o' miracolo) Smiley Lingua il servizio!

 

Quelle praticate al sottoscritto comportano 2 E. di commissione salvo azzeramento tramite accredito stipendio/pensione o versamento di entrate (nel mese precedente) anche cumulative pari ad E. 1.000,00.

 

Prego.

 

Secondo te @finder se la risposta a questa domanda ( circa i costi del bi ) fosse 'pari ai tuoi costi per un bonifico ordinario' ( intendendo che ognuno in funzione della propria situazione contrattuale dovrebbe sapere le condizioni che gli vengono applicate e in tale ottica il bi costa esatamente come l'ordinario ) sarebbe confacente ? 

@REXLEX  ha scritto:

Secondo te finder se la risposta a questa domanda ( circa i costi del bi ) fosse 'pari ai tuoi costi per un bonifico ordinario' ( intendendo che ognuno in funzione della propria situazione contrattuale dovrebbe sapere le condizioni che gli vengono applicate e in tale ottica il bi costa esatamente come l'ordinario ) sarebbe confacente ? 

 

****

Secondo me e credo anche per il mitico guru @Gabriele [scomparso (spero solo) da questo spazio] domande di questo genere NON DOVREBBERO neanche essere poste!

 

Capisco la pigrizia, ma alla fine qualunque risposta riguarderebbe le PROPRIE di condizioni, mica quelle di chi ha posto la domanda! Smiley Lingua

 

Soluzione
Ciao @finder il bir (bonifico per importi rilevanti) è cosa diversa dal bonifico immediato: arriva nel corso della giornata lavorativa di disposizione non immediatamente ed è il sistema normale con cui vengono instradati i bonifici oltre un certo importo. Può essere usato, su richiesta, anche per importi più bassi. L'utilità è stata erosa comunque dall'avvento del bonifico immediato che tuttavia non può essere inviato a tutte le banche (anche se ormai tutte si stanno adeguando). Il foglio informativo non parla del Bir e dunque l'utente non avrebbe potuto autonomamente sapere le condizioni economiche applicate. Tuttavia essendo riferito a bonifici di importo rilevante o assimilati si può intuire che il costo sia pari a quello dei bonifici oltre i 50k.

@MIRKOSARA  ha scritto:
Ciao finder il bir (bonifico per importi rilevanti) è cosa diversa dal bonifico immediato: arriva nel corso della giornata lavorativa di disposizione non immediatamente ed è il sistema normale con cui vengono instradati i bonifici oltre un certo importo. Può essere usato, su richiesta, anche per importi più bassi. L'utilità è stata erosa comunque dall'avvento del bonifico immediato che tuttavia non può essere inviato a tutte le banche (anche se ormai tutte si stanno adeguando). Il foglio informativo non parla del Bir e dunque l'utente non avrebbe potuto autonomamente sapere le condizioni economiche applicate. Tuttavia essendo riferito a bonifici di importo rilevante o assimilati si può intuire che il costo sia pari a quello dei bonifici oltre i 50k.

***

 

Ti ringrazio per la cortese spiegazione - a beneficio mio e di quelli che leggeranno questo post chiarificatore - delle varie tipologie di bonifico attualmente in auge.

Resta il fatto che il nostro @mionome (dal nik "orginalissimo") nella richiesta mi sembra che abbia fatto una bella "melassa": della serie li cito tutti (compreso quello ancora inesistente di "urgente") in modo che alla fine qualche risposta arriverà! Smiley Molto-felice

 

Ciao a tutti,

in aggiunta al contributo di @MIRKOSARA, specifico che i servizi ING non comprendono il bonifico urgente (cosiddetto BIR) come tipologia di bonifico e pertanto non è riportato nella condizioni economiche di  Conto Corrente Arancio.

Ora sono disponibili i Bonifici Istantanei che consentono al beneficiario di ricevere i soldi in pochi secondi. 

 

Buon pomeriggio,

AnnaMaria_ING