annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

TOKEN: attivazione e funzionalità

Highlighted
Marisa_ING

Marisa_ING

Moderatore

Ciao a tutti,
trovate nella sezione "Come fare per ... " la guida " TOKEN: attivazione e funzionalità".
Se avete domande o dubbi a scrivete direttamente qui.
 
Buona giornata,
Marisa_ING

7 RISPOSTE 7
Highlighted
aiailr

aiailr

Apprendista
Devo attivare la mia carta
Highlighted
finder

finder

Guru

@aiailr  ha scritto:
Devo attivare la mia carta

---

 

Diciamo che con questo argomento non ci azzecca proprio nulla.

Se sei un nuovo cliente ti conviene seguire le istruzioni presenti nella lettera accompagnatoria e se ancora non riesci fai prima una ricerca per trovare soluzioni alla tua problematica ed in ultimo, ma solo se proprio sei sicuro di non aver trovato dritte... apri un post AUTONOMO, con una descrizione un po' meno sintetica di questa Smiley Molto-felice

Highlighted
finder

finder

Guru

@Marisa_ING  ha scritto:

Ciao a tutti,
trovate nella sezione "Come fare per ... " la guida " TOKEN: attivazione e funzionalità".
Se avete domande o dubbi a scrivete direttamente qui.
 
Buona giornata,
Marisa_ING

---

Prima questione: non c'è proprio necessità del token per poter accedere ai propri conti in "sola consultazione" e non c'è direttiva europea che tenga sul punto!

Logica vuole che NON possono essere richieste MENO informazioni per disporre dei soldi sul conto: solo "smart code"; rispetto al semplice accesso: codice cliente, dati anagrafici, PIN e smart code! Smiley Matto

Così come VICEVERSA c'è necessità di sistemi ALTERNATIVI al TOKEN e non SOSTITUTIVI per poter disporre autorizzazioni via APP e SITO. In tal senso ho già suggerito nell'apposita sezione LAB lo Spid, ma anche il semplice ritorno alla carta delle terzine o APP dedicata o quel che volete voi andrebbe bene.

Infatti in caso di blocco involontario del token e di periodo festivo il cliente è di fatto impossibilitato a disporre delle proprie finanze per un periodo di tempo molto lungo.

Highlighted
hugh81

hugh81

Apprendista

Absolutely terrible system designed to create maximum confusion. ING is NOT at the service of thee client. After 1 hour and 38 minutes I find that I cannot  make a "bonifico" to anyone except my terrestial bank. Why couldn't I just be told that at the beginning. 6 phone calls, 6 

obviously harrassed operators and one very irritated client. 

I know that this is useless because I am probably writing to an algorithim so I can expect nothing.

I canno reccomend ING to anyone after this experience.

 

Highlighted
finder

finder

Guru

@hugh81  ha scritto:

Absolutely terrible system designed to create maximum confusion. ING is NOT at the service of thee client. After 1 hour and 38 minutes I find that I cannot  make a "bonifico" to anyone except my terrestial bank. Why couldn't I just be told that at the beginning. 6 phone calls, 6 

obviously harrassed operators and one very irritated client. 

I know that this is useless because I am probably writing to an algorithim so I can expect nothing.

I canno reccomend ING to anyone after this experience.

---

 

Quasi un nuovo acronimo inglese: "ING Is Not at service of the client" = ING non è al servizio dei clienti!  Assolutamente d'accordo!

A riprova di questo basta considerare che a seguito del recente "repulisti" generale, ING ne ha sbattuti fuori diversi! Ed alcuni erano pure contenti di andarsene... PENSA TE! Smiley Molto-felice

Il che è tutto dire!

 

Ad ogni modo capisco nello specifico il malcontento, ma di certo POTER pensare di fare "un bonifico" DA un "conto di deposito" come Conto Arancio su qualunque altra banca che non sia quella "predefinita" è davvero IMPENSABILE per chi abbia un minimo di dimestichezza di bancheggio e presumo anche per chi non ha nemmeno dimestichezza con la lingua italiana. Smiley Strizza l'occhio

 

Per tornale però al Topic e all'assoluta assurdità del TOKEN: non si capisce come mai la PS2 sia stata interpretata in maniera meno restrittiva da ING nel momento di bonificare (disporre di proprie somme) dal Conto Arancio al Conto predefinito?

La finiamo di fare degli assurdi ed ILLOGICI distinguo? Il bonifico è una DISPOSIZIONE bella e buona e quindi CI VUOLE (vorrebbe) il Token anche quando il cliente (Poverino) possiede solo il Conto Arancio!!!

Con questo non voglio, beninteso, sollecitare ING ad introdurre il Token per questa operazione, ma per far si che venga tolta SEMPRE e COMUNQUE in tutti quei casi in cui NON è necessaria:

semplice accesso al conto in consultazione! Giroconti da e per Conto Arancio! bonifici al conto predefinito anche per chi possiede il Conto Corrente Arancio!

Highlighted
pilates2020

pilates2020

Apprendista
L’accesso alla mia area riservata è bloccato sia da pc che da app nonostante abbia ripristinato il pin che mi era stato bloccato. Da pc chiede di accedere all’app per autorizzare l’accesso e l’app chiede impostazione delle domande di sicurezza ma poi mi chiede il token che non so come ottenere visto che l’app chiede conferma delle risposte... insomma il sistema è un incredibile loop. Impossibile riuscire a parlare con un operatore... bloccata da sabato, perso pomeriggio senza riuscire ad ottenere risultati.... pessimo servizio...
Highlighted
finder

finder

Guru

@pilates2020  ha scritto:
L’accesso alla mia area riservata è bloccato sia da pc che da app nonostante abbia ripristinato il pin che mi era stato bloccato. Da pc chiede di accedere all’app per autorizzare l’accesso e l’app chiede impostazione delle domande di sicurezza ma poi mi chiede il token che non so come ottenere visto che l’app chiede conferma delle risposte... insomma il sistema è un incredibile loop. Impossibile riuscire a parlare con un operatore... bloccata da sabato, perso pomeriggio senza riuscire ad ottenere risultati.... pessimo servizio...

 

---

Questo è un ullteriore elemento di criticità del sistema Token, che mi dai l'occasione di sottolineare.

Nel sistema originario non era previsto questo ulteriore "fattore" di autenticazione (domande di sicurezza), ma chissà forse l'hanno letto tra le righe della direttiva europea PSD2. Smiley Lingua

A prescindere dal fatto che sono una chiave debolissima di protezione da accessi abusivi, visto che basta farsi un giro sui social per riuscire ad indovinare... le "risposte" altrui, ma occorre fare bene attenzione a PREIMPOSTARLE PRIMA che il token si blocchi oppure si tenti di passare ad un altro dispositivo!

 

Se proprio ING è affezionata a questa chiave "debolissima", almeno mettesse qualche bell'avviso-promemoria all'ingresso dell'area riservata in caso di mancanza di questo "fattore", oppure di verifica-aggiornamento di tali domande-risposte... forse si eviterebbero questi inutili e fastidiosissimi "Tunnel arancio" o Loop che dir si voglia.

 

Nel concreto credo proprio che non ne uscirai se non grazie a qualche solerte operatore del servizio clienti! Smiley frustrato