annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Nuovi limiti giornalieri pagamenti dal conto corrente

Genny

Genny

Apprendista
Francamente non è una motivazione credibile la sua. Sta di fatto che non state tutelando il cliente ma lo state gravemente danneggiando. Sembra la logica che usavano gli operatori telefonici che adesso piangono perché la concorrenza li ha messi in ginocchio
P_Ivan

P_Ivan

Apprendista

Gent.ma Annamaria,

credo che la richiesta presente nei messaggi dei molti utenti che si trovano nella impossibilità, me compreso, di non poter eseguire un pagamento tramite MAV verso un ente, pubblico o privato che sia, non sia quella di sentirsi dire "l'abbiamo fatto per garantire maggiore sicurezza" (sicurezza da cosa poi? sono pagamenti tracciati e certificati da anni...) ma ricevere soluzioni ad un problema che la banca ha arbitrariamente creato senza motivazioni chiare e giustificabili oltre il già citato "per garantire maggiore sicurezza".

E' alquanto inopportuno come banca, davanti alla impossibilità di poter usufruire del proprio conto corrente per effettuare pagamenti,  rispondere in modo generico e superficiale liquidando il problema come se non fosse di vostra competenza o la conseguenza di una vostra scelta.

Non vedo perché chi deve pagare un MAV superiore ai 5000 euro debba andare fisicamente in Posta, dal tabaccaio o in altra sede quando potrebbe farlo comodamente da casa sua, come ha sempre fatto.

Sarebbe più utile e professionale provare a suggerire soluzioni pratiche e utili a tutti invece di rispondere come se il problema non riguardasse altri che i clienti, o almeno a veicolare in modo formale la problematica a qualcuno che possa risolverla.

REXLEX

REXLEX

Guru

@P_Ivan io sono un cliente come te e domani dai nuovi limiti imposti da ING potrei trovarmi a mal partito ma...non possiamo pensare che ING prenda delle decisioni su aspetti rilevanti non avendoci pensato su bene . La pensata viene fatta e credere che dopo che è stata comunicata ufficialmente ING torni indietro perché tu vorresti fare comodamente un MAV da casa tua è difficile da credere. Vero è che la spiegazione data del 'garantire una maggiore sicurezza' è un mantra che negli ultimi tempi è molto usato per giustificare ogni decisione. Il concetto sa di  'tutela dei minori o degli incapaci' e quindi non solo crea problemi ma è anche un po' offensivo. Tornando a noi e non pensando che queste nostre chiacchiere possano fare cambiare le cose ( neanche le cose di scarsa rilevanza sono messe in atto vedi Lab Arancio figurati queste ) direi che ING oramai abbia abbracciato in pieno la vision 'siamo una banca ad azione limitata' e quindi se siete degli adulti e avete impegni da adulti date retta a noi ...fatevi un conto in una banca da adulti : quelle no limit , che aderisono alle iniziative dello Stato , che non bloccano i vostri soldi . Ve ne sono di grandi , probabilmente anche sotto casa tua.

P_Ivan

P_Ivan

Apprendista

@REXLEX 

Buongiorno, 

ovviamente la banca ha il diritto, e il potere, di prendere qualsiasi decisione stabilisca di prendere. Lo dice il contratto che abbiamo firmato e tutte le modifiche unilaterali accettate, compresa quella sui limiti. Il punto del mio messaggio è abbastanza semplice: se crei una banca con un core business basato sull'utilizzo online e ne fai la tua bandiera, non puoi poi limitarne l'utilizzo inserendo nel tempo tutta una serie di paletti, balzelli e trucchi affinché si paghi come una qualsiasi banca con filiali o si debbano fare operazioni in altri siti/luoghi diversi da casa o dal proprio telefono. Ho scelto questa banca dieci anni fa venendo da esperienze deludenti con banche classiche proprio per autogestirmi. 

E' certo che le nostre sono chiacchiere da bar o lamentele poste a vuoto, e lo sono non per il loro contenuto, ma per l'inutilità di un forum come questo nel creare una vera interazione tra banca e clienti, soprattutto quando le risposte alle domande sono del tenore di quella di @AnnaMaria_ING .

Se la banca sceglie una strada come dici tu, abbia almeno l'onestà di esprimerlo rispondendo chiaramente a domande molto chiare.

Detto questo, già da tempo ho altri conti in "banche da adulti per impegni da adulti".Smiley Felice

MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru
Per quel poco che conta, esprimo anche io assoluta perplessità sulle risposte fornite dalla banca per giustificare tali limitazioni. Peraltro l'istituto non offre alternative (leggi sportelli) per effettuare le operazioni. Da correntista di altri istituti posso dire che Ing è l'unica banca( tra quelle da me trattate) ad aver introdotto un tale limite
nino

nino

Apprendista

bene, tanto per informarvi... Sono 4 gg che cerco di fare un bonifico su altro ente di 4000 euro e con le scuse più assurde non ci riesco... Comunicazione: Bonifico sospetto! Chiedono di mandare un modulo e una copia della carta di identità firmati, Fatto... Nessuna comunicazione, telefono, no, non possono accettare perchè la firma non è olografa... Che cavolo significa??? il modulo pdf si compila on line e si firma on line. No, non va bene. ok

rimando tutto... Vi lascio immaginare lo sperpetuo, scansiona, stampa, firma, riscansiona, spedisci...Non va bene... Il documento non è arrivato... Cioè, stesso pdf, su due fogli, non è arrivato. Ok, rifaccio tutta la tiritera, spedisco...Non va bene... il documento in bianco e nero non si legge bene, mandarlo a colori... Rifaccio tutto e sono in attesa. Vediamo cosa non va bene ora...

Onestamente ha poco senso rimanere con questo istituto. 

Solo per vostra conoscenza...

Ah, una deel ragioni proposte da una operatrice " per evitare l'autoriciclaggio" o qualcosa del genere... Dal mio conto ad un altro mio conto a me intestato di altro ente. Roba da matti

REXLEX

REXLEX

Guru

Dispositivo dell'art. 648 ter 1 Codice Penale

Si applica la pena della reclusione da due a otto anni e della multa da euro 5.000 a euro 25.000 a chiunque, avendo commesso o concorso a commettere un delitto non colposo, impiega, sostituisce, trasferisce, in attività economiche, finanziarie, imprenditoriali o speculative, il denaro, i beni o le altre utilità provenienti dalla commissione di tale delitto, in modo da ostacolare concretamente l’identificazione della loro provenienza delittuosa.
 
Ometto il resto dell'articolo perché mi interessa la definizione . 
 
Non molto tempo fa , l'11 di novembre , mi è giunta da ING , come credo a tutti , una mail in cui mi si esortava a non diventare un money mule ovvero <Se qualcuno ti chiedesse di trasferire del denaro utilizzando il tuo conto corrente in cambio di denaro, non farlo!>. ING è dovuta stare più di un anno in purgatorio messaci dalla Banca d'Italia e pagare una multa salata per riciclaggio ovvero per non aver messo in atto tutte le procedure ed i controlli necessari a far si che i suoi cc non fossero veicoli di tali operazioni. Bene !
Noi ING la capiamo ma ora , per apparire più realista del re , pur mostrando di essersi pentita e di aver fatto ammenda non può eseguire controlli continui sui bonifici mettendo in campo risorse inadeguate come quantità e qualità. Come ho già scritto in passato : vuoi fare un controllo 'random' sui miei bonifici ? ok ma da quando ti ho mandato dei documenti ragionevoli ( sono per caso tenuto in casa ad avere una postazione da ufficio direzionale ? ) tu in 5 minuti ( cinque ) controlli e sblocchi. Qualcosa non ti torna ? mi chiami al numero che tu mi assilli di avere aggiornato nell'anagrafica e derimiamo la vicenda. I tuoi ragazzi che ricevono i documenti con le firme sono periti calligrafi ? sono dei giovanotti che credono che la firma rimanga inalterata nel tempo e non risenta dell'età , dello stato di salute , dello stress etc ? non vanno bene , li cambi.
 
Se no....cara ING sembra come se ti stessi preparando ad una soluzione 'alla francese' per andartene non rimpianta. 
 
 
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru
Ciao , @REXLEX ,fermo restando che condivido in pieno quanto dici ti informo che pur non essendo periti calligrafi i dipendenti Ing dovrebbero essere dotati di scanner associati ad intelligenza artificiale che, in base ad una serie di algoritmi stabiliscono ( a proprio insindacabile giudizio 😂) se la firma è conforme allo speicemen rilasciato all'accensione del rapporto. Questo credo sia il motivo per cui in casi particolari richiedono l'apposizione di più firme su di un foglio bianco
REXLEX

REXLEX

Guru

Ciao @MIRKOSARA mi sembra palese che le dieci firme da mandare , rimandare , rimandamele a colori e bla bla sono solo un cavallo di frisia con cui ostacolare la rapida risoluzione dell'intoppo. Il cliente può anche capire ma non avvertire di essere portato in giro considerando , come per esempio raccontava una signora l'altro giorno , che certe volte l'arrivo del bonifico a destino è esiziale per il completamento di una pratica , nella fattispecie era un rogito. 

Purtroppo da ciò che ci raccontano non si coglie un improvement del processo. 

azbzzz

azbzzz

Specialista
Vorrei conoscere i motivi di tali lamenti profondi, profusi, aggressivi.
È solo un servizio bancario se non ti comoda cambialo con i numerosissimi servizi disponibili sul mercato.
Se la banca non ti comoda più, se le condizioni sono cambiate in peggio per le tue esigenze cambia banca che problemi ti fai?
Sono stupefatto dal vigore delle lamentele e dalla comune presunzione che la banca abbia il dovere di venire incontro a tutti i più specifici bisogni dei clienti.
Uso Ing da 12 anni e fino a oggi mi è andata bene ma se domani mi chiudessero il conto o i miei bisogni cambiassero oltre il perimetro dei servizi resi guarderei altrove senza prendermela con nessuno.
SuperUsers del mese