239197membri
151661post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Conteggio plafond carta di debito

RISOLTO
Buongiorno, da alcuni giorni sto cercando di venire a capo ad un problema: stavo facendo acquisti su Amazon, quando nel momento del pagamento la carta rifiuta l'addebito.
Chiamo il servizio amazon e mi viene detto che dipende dalla carta.
Controllo e sul conto, per fortuna, il denaro vi è, ma vedo che il plafond mensile della carta di debito, che è di 1000 €, è tutto grigio, non disponibile. Faccio i conti del mese, e da inizio settembre arrivo a circa 700€.
Possibile che il contatore si sia confuso?
In questo mese ho effettuato spese anche con carta di credito, possibile che la banca conteggi anche quelle?
Se cambio il plafond della carta di debito da 1000 a 1500 euro mi dice che sono disponibili altri 370 euro.
Qualcuno mi sa dire cosa potrei non considerare?
Grazie.
1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Soluzione

Buongiorno  @aleman ,

anzitutto ti confermo che i plafond della debito e credito sono separati e non interferiscono l'uno con l'altro

per il resto: può capitare che a volte i sistemi di pagamento richiedano autorizzazioni di spesa per operazioni che poi non hanno seguito ( esempio carburante da self service: viene richiesta autorizzazione di 101€ e viene  bloccata tale cifra ma inm seguito l'autorizzazione viene revocata e viene addebitato il solo importo di carburante acquistato). Pertanto può capitare che vi siano discrasie tra il tuo conteggio e la disponibilità della carta.

Ti consiglio, per avere un'idea più precisa, di verificare:

* i movimenti non contabilizzati (da movimenti c/c) - li vengono riportati gli addebiti sospesi 

* i movimenti (consolidati) della carta da area riservata - sezione carte di debito.

Fammi sapere, se lo ritieni, se riesci a quadrare così

Visualizza soluzione nel messaggio originale

4 RISPOSTE 4

@aleman che i 'sistemi' sbaglino a fare i conti è impensabile ma possono considerare cose a cui non pensiamo però è strano che aumentanto il plafond da 1000 a 1500 eu non vi siano variazioni. Le spese con la carta di credito non incidono su quelle della carta di debito. Siamo quasi a fine mese ...attendi la fine e vedi se si riassetta da se. Se no chiama il Call center. 

Soluzione

Buongiorno  @aleman ,

anzitutto ti confermo che i plafond della debito e credito sono separati e non interferiscono l'uno con l'altro

per il resto: può capitare che a volte i sistemi di pagamento richiedano autorizzazioni di spesa per operazioni che poi non hanno seguito ( esempio carburante da self service: viene richiesta autorizzazione di 101€ e viene  bloccata tale cifra ma inm seguito l'autorizzazione viene revocata e viene addebitato il solo importo di carburante acquistato). Pertanto può capitare che vi siano discrasie tra il tuo conteggio e la disponibilità della carta.

Ti consiglio, per avere un'idea più precisa, di verificare:

* i movimenti non contabilizzati (da movimenti c/c) - li vengono riportati gli addebiti sospesi 

* i movimenti (consolidati) della carta da area riservata - sezione carte di debito.

Fammi sapere, se lo ritieni, se riesci a quadrare così

Ciao @aleman, in aggiunta a quanto indicato da @MIRKOSARA, in questi casi occorre verificare anche i limiti di utilizzo giornalieri impostati sulla propria carta di debito, accedendo all’area riservata tramite APP e PC alla sezione Carta di Debito > Imposta limiti di utilizzo.

 

Tali limiti prevendono un minimo di 250 euro ed un massimo di 1.500 euro che comprende sia i prelievi che i pagamenti.

 

Buona serata,

AnnaMaria_ING

il mio dubbio non è tanto sui limiti giornalieri/mensili, piuttosto sul fatto che avendo un limite mensile di 1000, e avendo avuto uscite di circa 600 dal 1/09, e non avendo nulla in sospeso, mi dice che il plafond è finito.
Non so se mi sono spiegato.