239224membri
151689post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Rimborso su carta di credito bloccata non avvenuto

Salve,

a seguito di un errato addebito Amazon ha effettuato un rimborso sulla mia carta di credito.

Nel corso del mese di rimborso, tuttavia, ho dovuto bloccare la carta e farla sostituire.

 

Ero riuscito a parlare con un operatore di INGdirect il quale mi aveva assicurato che nonostante il cambio di carta il rimborso sarebbe comunque arrivato e stornato dell'addebito del mese successivo.

 

La cosa ovviamente non è avvenuta. Inoltre, in questi gg chiamando il numero del servizio clienti di ING non esiste modo di parlare con un operatore "umano" solo risposte automatiche che in questo caso sono inutili.

 

Avete un consiglio che non sia andare fisicamente in banca?

 

3 RISPOSTE 3

Dubito che la Filaile possa esserti utile.

 

La gentile @AnnaMaria_ING, appena questa mattina, ha ribadito il percorso che, purtroppo, è spesso precluso per l'alto traffico di chiamate:

<<<contattando il Servizio Clienti al numero 800 71 72 73 da rete fissa oppure al numero +39 02 999 6789 da rete mobile e dall'estero, puoi parlare con operatore, selezionando il percorso Conto corrente > Operazioni > Altre operazioni.>>>

 

Meno recentemente è stato detto che, in epoca MC Gold, il bonus non utilizzato nel mese di rimborso venga poi accreditato nel CCA.

Ora non posso sapere se non avendo ancora ricevuto lo storno (operazione contabilizzata tra i movimenti con segno algebrico meno) tale seconda opzione avverrà a settembre.

 

Grazie Gabriele,
Il rimborso era del 06 luglio quindi lo aspettavo per agosto. Vuoi dire che non avendo fatto altre spese in luglio scala a settembre?

Grazie

ciao @zaima 

 

ho avuto anche io lo stesso problema tempo fa ed alla fine i soldi sono stati accreditati sul conto della nuova carta di credito dopo un certo periodo di tempo.

 

Telefonando ho visto che non ho ottenuto granché in quanto c'è un iter che potrebbe essere più o meno lungo.

 

Da allora in questi casi se prevedo altri acquisti mi faccio rimborsare direttamente sul Conto Amazon.

 

Bisogna anche dire che quando si richiede un rimborso va verificato se lo stesso venga effettuato sulla attuale carta oppure su una carta dismessa.

 

A quel punto si decide cosa fare. Se la carta non la si ha più e non si avesse necessità l'immediatezza è quella del rimborso sul conto Amazon.

 

In caso contrario bisogna armarsi di pazienza. Prima o poi rientrano...