annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

valutazione del merito creditizio

Ale_roma

Ale_roma

Apprendista

Salve a tutti. Mi è stata rifiutata una richiesta di prestito con risposta da parte di ING dicendo che non sono conforme alla loro politica di
valutazione del merito creditizio. Volevo sapere esattamente cosa significasse. Se fossi risultato "cattivo pagatore" mi avrebbero mandato un messaggio diverso?

Grazie a chi riuscirà ad aiutarmi

8 RISPOSTE 8
Gabriele

Gabriele

Guru

Semplicemente non sei rientrato nei loro parametri.

 

Il tuo status di pagatore lo puoi richiedere al CRIF e, qualora volessi provare altrove, dovrai richiedere la Liberatoria ad ING

gab16

gab16

Guru

@Ale_roma  Ti rispondo volentieri (come ben noto sono un Bancario):

dunque, in ING il 'merito creditizio' a volte ha dato luogo a varie interpretazioni, ma in ogni caso, per una Banca, valutare il merito creditizio sta a:

-vista la posizione del Cliente, depositi-giacenza media-eventuali entrate domiciliate, capacità di restituzione in caso di esposizioni (prestiti e/o Fidi di conto), viene valutata la sua possibilità o meno (da parte della Banca) ad ottemperare agli impegni presi.

Auguri.

MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

@Ale_roma 

ad integrazione di quanto già indicato più che correttamente da @Gabriele , di solito le motivazioni possono essere:

 

* assenza di un reddito fisso o variabile

* reddito  insufficiente

* reddito erogato da azienda o struttura ritenuta poco affidabile

* presenza di altri finanziamenti in corso (mutui prestiti personali carte di credito etc) tali che l'istituto possa ritenere non sostenibile un nuovo finanziamento

* disavventure finanziarie pregresse (ritardi nelle rate o nei pagamenti delle carte, protesti o segnalazioni crif);

 

Se tu fossi stato un cattivo pagatore (iscrizione in crif) ti avrebbero inviato comunque il medesimo messaggio per cui, se hai dubbi, fai come consiglia Gabriele e richiedi una visura crif

Ale_roma

Ale_roma

Apprendista

Intato grazie per la risposta esaustiva GAB. Quindi dovrei essere tranquillo sul fatto di non essere segnalato come cattivo pagatore?

In secondo luogo, possibile che ING non approvi un prestito di 10.000 euro in 48 rate ad un cliente pluriennale(con versamento dello stipendio sul conto), con contratto a tempo indeterminato e che nel corso degli anni ha portato a termine senza alcun intoppo 3 finanziamenti?

Mi sembra assurdo.

Ale_roma

Ale_roma

Apprendista

grazie gabriele. Per la liberatoria a chi devo far richiesta?

MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

scusami se mi sono sovrapposto @gab16 . Il sistema non comunica la presenza di altri utenti in fase di scrittura.

Una buona settimana

gab16

gab16

Guru

@MIRKOSARA Carissimo, NESSUN problema! Calcola che io come 'desaparecido' oggi mi sono trovato per caso, non solo, ma questa FETECCHIA di Informatica ING, mi ha fatto perdere tempo per entrare in Community dicendo che "accesso negato per credenziali non valide"!

Approfitto per dare una ulteriore notizia a @Ale_roma :

calcola che una pratica di prestito, a parte le condizioni espresse dal Cliente, va valutata da parte di un 'esaminatore' della parte Banca, e spesso le 'visioni' cliente/Banca non coincidono, anche se in buona fede....

Non devi pensare di essere stato sempre preciso, in quanto al momento di una richiesta, viene valutata sì la corrispondenza positiva nel pregresso, ma di più va valutata -in via attuale- la capacità di far fronte ad un prestito in relazione alla sua 'restituzione', in quanto una Banca valuta che il cliente, oltre a restituire deve anche 'campare' a dirla facile, con le sostanze in suo possesso e note all'Istituto stesso.

A consolazione, posso dirti che in ING a volte hanno preso anche 'cantonate' magistrali.

In ultimo, un caro saluto al mio AMICO @Gabriele , sempre sul pezzo con costanza inimitabile, e di cui ti invito a seguire l'indicazione data, oppure se non hai fretta, attendi....

Sappi comunque che è più facile che un "cammello passi nella cruna di un ago", piuttosto che ING molli una CDC e perchè no, un prestito.

A presto, FORSE, RAGAZZI!!

Gabriele

Gabriele

Guru

@Ale_roma 

come riportato nella parte finale del commento che ti ho precedentemente linkato... "In ogni caso pare che si debba passare sempre e soltanto dalle Forche Caudine del call center oppure, vista l'attuale situazione pandemica, potresti provare a scrivere (mail e/o via C.P.)"

Tutorial

Sondaggi

Quale argomento ti piacerebbe per la prossima guida?