annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Costi conto corrente arancio

RISOLTO
Gio290547

Gio290547

Apprendista

Sento parlare di addebiti di costi per prelievi con bancomat, per l'uso della carta di credito per effettuare e ricevere bonifici : questo vale per i conti di nuova apertura o per tutti?

Grazie

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru
Soluzione

Buongiorno @Gio290547 ,

ci sono varie tipologie di clienti in Ing trattati in modo differente a seconda dell'annualità di apertura del rapporto:

 

la prima categoria che definirei dei vecchissimi: non pagavano inizialmente nulla ma dal 2018 hanno avuto l'addebito di 0.50€/mensili per utilizzo della carta di credito sotto i 500/periodo + 0.5€ per prelievi uguali o inferiori a 50 con carta di debito

una seconda categoria intermedia (mi sembra di capire che il tuo rapporto sia inquadrato in questa) che non pagano assolutamente nulla (ad eccezione dell'imposta di bollo uguale per tutti). Eventuali variazioni ti verranno comunicate attraverso una proposta di variazione unilaterale trasmessa dalla banca (a volte allegata agli estratti conto) contenente un preavviso di 60 giorni.  Ovviamente in tale circostanza puoi nei 60 giorni recedere dal contratto di conto corrente.

Per queste prime due categorie non vi è opzione per passare al conto "senza pensier" e comunque, almeno per te, non sarebbe conveniente.

Spero di avere fugato i tuoi dubbi.

Ti saluto cordialmente

Visualizza soluzione nel messaggio originale

16 RISPOSTE 16
REXLEX

REXLEX

Guru

@Gio290547 in maniera variegata per tutti in funzione dell'anzianità di apertura.

MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

non capisco esattamente cosa tu intenda @Gio290547 

i costi applicati al rapporto dovrebbero essere chiaramente dettagliati nel contratto di apertura o nelle successive comunicazioni obbligatorie per legge. Pertanto con la diligenza del buon padre di famiglia potresti facilmente comprendere i costi applicati al rapporto e se il conto è adatto alle tue esigenze.

p.s. per ricevere bonifici non mi risulta ci siano mai stati addebiti.

Un consiglio piuttosto che fidarti del "sentito dire" formati una tua personale opinione consultando i documenti a tua disposizione

 

 

REXLEX

REXLEX

Guru

@MIRKOSARA magari voleva solo sapere se quello che 'capita' a lui capita anche agli altri...

MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

può darsi @REXLEX . Però, per quanto di mia conoscenza,  non ci sono moltissimi casi di addebiti non giustificati da previsioni contrattuali (purtroppo come ben sappiamo molti utenti non leggono le condizioni economiche lamentando poi costi occulti in community). Io ho solo voluto consigliare l'utente ad una attenta analisi dei costi per meglio comprendere se il c/c arancio è adatto a lui.

Ciao e a presto.

REXLEX

REXLEX

Guru

@Gio290547 tra le cose che hai detto quella che in nessuna modalità e per nessuna ragione prevede un costo è il ricevere un bonifico. Per le altre cose che hai citato si ma in determinate occasioni o condizioni che è opportuno tu approfondisca per un corretto ed efficace uso del cc. Ti segnalo il DDS ( Documento di sintesi ) che verrà emesso insieme all'estratto conto del 31.12.20 dove troverai tutti i costi del tuo specifico conto. Prima puoi consultare i documenti che trovi nella sezione Trasparenza in calce all'Area personale del sito.

il-ragioniere

il-ragioniere

Apprendista

Quello che io posso escludere, in virtù della mia esperienza, è che non ci saranno MAI addebiti per "RICEVERE" bonifici in Euro, e ci mancherebbe!

Semmai dovesse accadere, sarà a fronte di una manovra EUROPEA in ambito SEPA. Può invece avvenire nel caso tu riceva bonifici in altre valute (USD o GBP o altre). Ti saluto.

REXLEX

REXLEX

Guru

@il-ragioniere veramente su cc ING si può ricevere solo bonifici in euro...

Gio290547

Gio290547

Apprendista

Prima di definirmi praticamente "un qualunquista" forse dovresti approfondire la mia conoscenza ed aspettare che magari sia più dettagliato nelle mie domande. Nel contratto che ho firmato alcuni anni fa non c'erano assolutamente alcun tipo di addebiti per operazioni con carte di debito, di credito o bonifici; ho letto sulle informazioni per aprire un nuovo conto corrente arancio che saranno addebitate operazioni con carta di credito e il conto non sarà più tenuto del tutto gratuitamente se non autorizzi l'accredito dello stipendio sul c.c. in questione. Desideravo semplicemente sapere se queste spese di cui ho fatto alcuni esempi, ed erroneamente ho citato la ricezione dei bonifici, ci saranno anche per quelli che il c.c. lo hanno già e con condizioni differenti. Non ho detto che io ho avuto addebiti di questo tipo finora ma mi domandavo se devo aspettarmeli in futuro.

Grazie saluti

Gabriele

Gabriele

Guru

Ciao @Gio290547,

da tre anni a questa parte ING ha cominciato a differenziare l'offerta alla Clientela e le eventuali variazioni economiche - ope legis - sono state per tempo comunicate - seppur in modo "fantasioso" - a coloro sui quali avrebbero impattato.

Le tue condizioni economiche del CCA le trovi nel DDS annesso all'ultimo E/C dell'anno (attualmente, quello del 2019)

 

A mero titolo d'esempio, avendo aperto il Corrente nel 2009, pago per prelievi ATM fino ad € 50,00; pago per tutti i libretti d'assegni; pago il canone della Credito, ove non azzerato da spese superiori ad € 500/mese.