annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

ING lascia il mercato bancario al dettaglio in Francia

REXLEX

REXLEX

Guru

La notizia sta qui.

 

Amsterdam,

ING ha annunciato oggi che lascerà il mercato bancario al dettaglio in Francia. Questa decisione è il risultato della revisione strategica annunciata nel giugno 2021. Come annunciato a giugno, le attività di Wholesale Banking di ING in Francia continueranno, con l'obiettivo di rafforzare la nostra posizione e l'ambizione di essere il punto di riferimento per la banca finanza sostenibile.

Il personale di ING in Francia è stato informato oggi dell'esito della revisione strategica. È stato concordato con i sindacati locali un piano sociale relativo ai nostri 460 dipendenti interessati. Il piano sociale è soggetto all'approvazione del Ministero del Lavoro francese.

ING sta attualmente valutando la fattibilità di un accordo per il proprio portafoglio clienti con terze parti. Poiché le discussioni sono in corso, al momento non è possibile condividere dettagli. All'uscita dal mercato bancario al dettaglio in Francia, ING assicurerà che i nostri clienti siano pienamente supportati, continuando a fornire tutti i servizi bancari. Informeremo individualmente i nostri clienti sugli sviluppi.

“Valutiamo continuamente le nostre attività, compresa la valutazione se è probabile che raggiungano la scala preferita nel loro mercato entro un lasso di tempo ragionevole. In questo contesto abbiamo deciso di uscire dal mercato retail francese, focalizzando l'attenzione del nostro portafoglio su dove possiamo scalare meglio", ha affermato Aris Bogdaneris, membro del Management Board Banking, capo di Retail Banking e Challengers & Growth Markets.

ING è attiva nel mercato bancario al dettaglio francese dal 2000 come banca online. ING France serve attualmente circa 1 milione di clienti, offrendo conti correnti, mutui, prestiti al consumo e prodotti di investimento. ING in Francia conta circa 700 dipendenti, di cui due terzi lavorano nel Retail Banking.

In connessione con i passi annunciati oggi, ING registrerà un accantonamento per la ristrutturazione nei suoi risultati per il quarto trimestre del 2021.

 

4 RISPOSTE 4
Gabriele

Gabriele

Guru

Notizia che qualcuno potrebbe defire da "panico paura", considerato che i numeri Transalpini (popolazione, Clienti, Dipendenti ed anno di avvio dell'attività retail) sono simili a quelli di noi Cisalpini, anche se vederla così sarebbe una sterile generalizzazione.

 

Mi incuriosisce il passo << ING assicurerà che i nostri clienti siano pienamente supportati, continuando a fornire tutti i servizi bancari. Informeremo individualmente i nostri clienti sugli sviluppi>>

Qui da noi non sempre arrivano le notizie...

 

Vedremo

MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru
Interessante....
finder

finder

Guru

Caspita! Notizia da far tremare i polsi.., ma penso solo ai lavoratori francesi di ING.

Infatti alla fin fine se ING dovesse abbandonare l'Italia, a preoccuparsi dovrebbero essere in primis coloro che ci lavorano come ad esempio i nostri cari moderatori.... che ci hanno fatto da poco gli auguri in salsa Tiramisù.

Forse è meglio che gli facciamo noi gli auguri di non trovarsi senza lavoro il prossimo anno! Smiley Molto-felice

Dico questo non per cinismo, anzi, ma perché alla fine se dovesse succedere analoga cosa anche qui in Italia noi clienti, saremo ceduti come pacchetto alla migliore banca offerente... mi auguro solo che sia maggiormente ON-LINE di ING.

 

Auguri, auguri, auguri. Natale è vicino! Cuore

REXLEX

REXLEX

Guru

Facendo un salto sulla pagina Fb di ING France si trova messaggi come questo :

ING se retire du marché français et pas d'information à ses usagers. On découvre ça dans la presse. Quel impact cela aura sur nos comptes ? ( a dimostrazione che ING tratta democraticamente tutti nella stessa maniera ) 

La risposta di ING è la seguente : 

Bonjour Virginie, après une revue attentive des options possibles pour sa banque en ligne, ING a décidé de cesser son activité en France et étudie actuellement auprès de tierces parties la possibilité de conclure un accord concernant ses clients. En tant que client, vous serez informé individuellement avant tout changement concernant vos produits et services. En attendant, rien ne change pour vous. Vos avoirs sont en sécurité. Vous pouvez continuer d’utiliser vos comptes, vos cartes et vos services comme habituellement. Votre Espace Client est accessible depuis votre application et depuis le site internet. Bonne journée. Patricia ( Patrizia chi ? la nostra ? son sempre gli stessi per economizzare ? Smiley LOL )

Tutorial

Sondaggi

Oltre a Community Arancio, quale dei nostri canali social contatti abitualmente?