239762membri
152428post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

RIb

Buongiorno. Una banca francese mi chiede il RIB del mio conto IngDirect. Ho risposto che coincide con Iban. Ma insistono che no, vogliono il Rib per dare luogo a un bonifico a mio favore.

Quale e' ?

Grazie

 

9 RISPOSTE 9

@zagortenay14 la domanda fu posta qui 

Lo avevo gia' letta la risposta in italiano.Ma la banca francese dice che Rib ed iban NON sono la stessa cosa. Grazie. 

@zagortenay14 come scritto qui

https://www.credit-du-nord.fr/instit/IPI/cms/multicanal/Contenus/PDF/Guide_Clientele_Int_Italien/Fic...

 

Per le transazioni all’estero dovete comunicare il vostro IBAN (International Bank Account Number) alla vostra banca all’estero.

 

E quindi viceversa. 

 

Mi accodo alla richiesta del RIB da parte di un utility francese: IBAN non accettato continuano a chiedermi il RIB; dove trovo il RIB del mio conto Ing italiano? Grazie.

Grazie per il link. In base al testo del link posso concludere che il RIB è dato da IBAN (tolti i primi 4 digit)  + BIC ?  In pratica il RIB è: 30076 02111 12345600201 99 NORDFRPP ? Grazie.

Ciao @FrancoP,
il RIB (revelè d’identitè bancaire) è una specifica francese e pertanto non è disponibile in Italia.
Ti confermo che per ricevere un bonifico dalla Francia è sufficiente comunicare l’IBAN del tuo Conto Corrente Arancio (se si tratta di bonifico SEPA). Nel caso si tratti di un bonifico extra SEPA sarà necessario comunicare anche il codice SWIFT.

Trovi ulteriori informazioni nella nostra guida Bonifici SEPA ed extra SEPA - CommunityArancio (ing.it)

 

Buona giornata,

AnnaMaria_ING

Gentile AnnaMaria grazie per il messaggio. Devo pagare bollette di acqua e luce in Francia e devo dare i riferimenti per la domiciliazione, per l'addebito automatico. Da quanto leggo dovrò aprire un conto in Francia, cosa che volevo evitare. Se avete alternative, ben volentieri. Buona serata!

Ciao @FrancoP , mi spiace per le difficoltà che stai riscontrando con la società francese erogatrice dei servizi di acqua e luce. Ti confermo che anche per gli addebiti diretti in area SEPA (Francia compresa) è sufficiente comunicare l’IBAN del conto corrente al creditore.

L’Addebito Diretto SEPA permette infatti di gestire i pagamenti sia nazionali che di tutti paesi dell’area SEPA. La gestione dell’Addebito Diretto avviene mediante il Codice Identificativo del Creditore (Creditor Identifier) e il codice mandato.

 

Buon pomeriggio,

AnnaMaria_ING