228466membri
133728post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

ETF azioni estere evita doppia tassazione?

RISOLTO

Buongiorno,

investendo con un ETF in azioni estere, si evita completamente il problema della tassazione doppia?

In altre parole: un ETF a ING risolve la doppia tassazione completamente per mè o io dovrei fare ancora qualcosa per evitare la doppia tassazione?

 

Un esempio:
Se io compro un ETF con il trading a ING, la ritenuta eccedente il 15% della tassazione a fonte nello stato estero (per esempio delle azioni USA contenute nel ETF) è automaticamente riscossa dallo stato estero da parte del ETF a mio favore.
I 15% rimanenti che mi sono già stati tassati nello stato estero, mi vengono automaticamente dedotti dai 26% che devo pagare in Italia. Ciò significa, che in Italia mi viene tassato il dividento brutto estero con il 16% in Italia.
Alla fine pago 15% allo stato estero e 16% allo stato italiano. Giusto, o complessivamente pago più di 26% di imposta?

 

Grazie, Cordiali saluti

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Soluzione

@Minga quando si apre il deposito titoli è una scelta che bisogna fare e l'avrai fatta anche tu. Il 99,99% delle persone comuni sceglie il deposito amministrato delegando alla banca di fare da sostituto d'imposta e regolare le imposte in modo che tu non debba fare nulla in sede di dichiarazione dei redditi.

Come sei messo tu ? quale scelta hai fatto ? se non te lo ricordi entri nell'Area personale --> Trading --> La mia posizione e leggi il regime fiscali titoli che hai scelto. Se leggi Amministrato....rilassati e pensa solo a fare buone scelte.

 

ps : se fai un guadagno con un ETF tra acquisto e vendita ( indipendentemente da quale indice /azioni contenesse italiane e/o straniere ) tu pagherai sempre e solo il 26% di imposta ( esatta dalla banca in regime amministrato ). 

Visualizza soluzione nel messaggio originale

9 RISPOSTE 9

@Minga hai scritto molte cose ma , come il dilemma shakespeariano ,  si tratta solo di : hai il deposito amministrato (dalla banca ) o no ? se hai il deposito amministrato dalla banca fa tutto la banca. 

Forse non capisco bene. Io compro gli ETF (esclusivamente ETF) sotto la sezione di Trading sul portale di ING.it e gli vedo elencati lì. Cosi il deposito è da ING (come banca). Però non sò, se questo significa anche che è 'amministrato da ING'. Come posso chiarire, se ING 'amministra' il mio deposito?

Soluzione

@Minga quando si apre il deposito titoli è una scelta che bisogna fare e l'avrai fatta anche tu. Il 99,99% delle persone comuni sceglie il deposito amministrato delegando alla banca di fare da sostituto d'imposta e regolare le imposte in modo che tu non debba fare nulla in sede di dichiarazione dei redditi.

Come sei messo tu ? quale scelta hai fatto ? se non te lo ricordi entri nell'Area personale --> Trading --> La mia posizione e leggi il regime fiscali titoli che hai scelto. Se leggi Amministrato....rilassati e pensa solo a fare buone scelte.

 

ps : se fai un guadagno con un ETF tra acquisto e vendita ( indipendentemente da quale indice /azioni contenesse italiane e/o straniere ) tu pagherai sempre e solo il 26% di imposta ( esatta dalla banca in regime amministrato ). 

Grazie, ho controllato.

Regime fiscale titoli: amminstrato

Regime fiscale fondi: amministrato

 

Grazie per il p.s., adesso per mè è chiaro:

Se ho comprato per esempio il ETF Xtrackers MSCI World Momentum Factor UCITS ETF 1C (contenente 99% azioni estere) la doppia tassazione di queste azioni è eliminata completamente in automatico avendo il regime fiscale 'amministrato' e non pago 'doppie tasse'.

 

 

Per chiarire ogni dubbio:

Questa eliminazione automatica della doppia tassazione con 'regime amministrativo' al deposito ING vale sia per il guadagno con un ETF tra prezzo di acquisto e vendita sia per i dividendi delle azioni estere contenute nel ETF?

@Minga quando hai quesiti...siam qui !

La doppia tassazione è un problema difficile da risolvere con le azioni estere. Per questo motivo compro ETF e non azioni singoli estere. E per questo volevo essere anche veramente sicuro, che con gli ETF evito automaticamente la doppia tassazione e faccio la cosa giusta. Grazie per la disponibilità.

Quando sei amministrato dalla banca, puoi acquistare tutto ciò che vuoi (che ti è permesso) e non devi pensare alle tassazioni…

Tutorial

Sondaggi

Cosa ti piace di più del nuovo look di Community?