annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Blocco carta di credito

Biko2970

Biko2970

Apprendista
Mi è successo questo:
All'improvviso la mia carta di credito MasterCard smette di funzionare.
Dopo alcuni tentativi di pagamento falliti chiamo ing.
L'operatore mi informa che la mia carta è bloccata in quanto rubata.
Ripresomi dallo stupore informo l'operatore che non ho subito alcun furto e la carta la tengo saldamente in mano!
"Ci sarà stato un disguido tecnico" mi fa lui. Alla mia domanda su quale sia stata la modalità di blocco mi dice che queste informazioni non sono disponibili.
Se il blocco è avvenuto perché qualcuno ha dato un numero di carta errato ma che sfortunatamente coincideva col mio...pazienza. Se il blocco è avvenuto perché c'è stato un attacco informatico ad un sito che aveva il mio numero di carta....pazienza. Ma se il blocco fosse avvenuto tramite accesso al sito ing col mio account? Forse ho un problema di sicurezza, quindi sarebbe bene conoscere cosa è avvenuto.
Ma non è finita.... Giusto per dovere di cronaca 0.5€ per mancato raggiungimento del limite di spesa mensile, ma soprattutto documenti da firmare, rispedire e plafon riabbassato al limite minimo (quindi da rialzare).

Il tutto non mi sembra una cosa normale.......

Sarebbe stato più normale sospendere la carta e sfruttare uno dei tanti canali di comunicazione per contattarmi e chiedere conferma del blocco.
5 RISPOSTE 5
REXLEX

REXLEX

Guru

@Biko2970 interpellarsi su cosa sia successo secondo me non porta a nulla anche perché come hai notato non si passa il muro di gomma della privacy. Io partirei dal come sei messo ora per ripristinare disponibilità carta e plafond se , come dici , ti è stato abbassato. Non so cosa ti chiedano telefonicamente quando chiami il 800.822.056 ( dall'Italia ) per blocco carte , immagino che ti chiedano qualcosa per accertarsi della tua identità se no gli scherzi sarebbero frequenti.Non penserei all'accesso al sito , chi vi entra con procedure complesse vi accede per far bonifici e non è il tuo caso. 

MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

@Biko2970  da sito internet il blocco della carta non si può fare.  Ritengo pertanto che nessuno sia riuscito ad entrare nel tuo profilo anche perchè, se pure fosse riuscito nel suo intento temo non si sarebbe limitato a bloccare la tua carta ...

Biko2970

Biko2970

Apprendista
Grazie questo mi rincuora. Sulla privacy ho qualche dubbio, stiamo parlando della MIA carta! E sta di fatto che è stata bloccata non da me. Non mi interessa sapere chi ha richiesto il blocco ma dovrebbe interessare (non solo me ma anche la banca e mastercard) il fatto che chiunque possa bloccare le carte altrui.
E dovrebbe soprattutto interessare non creare disagio al malcapitato pur garantendo la massima sicurezza. Come ho accennato in precedenza si potrebbe passare dalla sospensione prima del blocco. Il blocco andrebbe confermato ricontattando il malcapitato di turno.
MIRKOSARA

MIRKOSARA

Guru

@Biko2970 presumo che le procedure semplificate per il blocco della carta tramite call center (non gestito direttamente da Ing - il numero di blocco 800.822.056 è comune a molti istituti di credito - probabilmente fa capo direttamente al circuito di pagamento) derivino dalla circostanza che, in caso di furto, il soggetto che richiede il blocco potrebbe non avere con se il numero della carta o potrebbe essere frastornato  e dunque il rischio di bloccare una carta senza problemi è minore di quello di lasciare un supporto attivo nelle mani di un malfattore. Per i blocchi non serve quindi conoscere i dati della carta quanto identificare, a mezzo dati anagrafici, il soggetto che chiama (fermo restando che le comunicazioni vengono comunque registrate assieme al numero di telefono del chiamante ove disponibile)

 

 

Biko2970

Biko2970

Apprendista
Grazie ma è peggio che andar di notte! Questo vuol dire che chi ha i miei dati anagrafici ( contratto d'affitto, contratto di lavoro, finanziamento presso negozi, ex moglie o fidanzata incazzata, ecc.) potrebbe bloccare la carta a chiunque....ottimo.
Le registrazioni lasciano il tempo che trovano, come si vede dal mio caso non ti dicono niente e non mi rivolgero' certo ad un avvocato.
Mi ripeto, ma in questi casi la carta in prima battuta andrebbe sospesa non bloccata.

Tutorial

Sondaggi

Dove hai scelto di trascorrere le tue vacanze estive?