236687membri
147472post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Conto Deposito - PAGHI per Vincolare i TUOI soldi! NESSUN GUADAGNO!

Salve,

ho vincolato una somma di denaro con conto deposito, dopo aver parlato con un consulente e...al momento mi ritrovo ad aver vincolato soldi è a dover PAGARE per averli vincolati.

 

ASSURDO!!!!!!!

 

Interessi al 0.1% (Lordi!!!!)

tasse allo 0.2%.... fosse stato onesto il consulente MI AVREBBE evitato tale DISPENDIO inutile di soldi!

 

Domando a chiunque: chi aprirebbe MAI un conto deposito SAPENDO che alla fine non  guadagnerà NULLA...anzi dovrà anche pagare in base alla somma vicolata????

 

Sono cliente ING da oltre 10 e forse scopro che non è più la banca di prima.

 

Se qualcuno potesse chiarire la situazine ne sarei grato

2 RISPOSTE 2

@Blasius 

se fossi veramente Cliente ING da 10 anni (io da più di 20) ti saresti senza dubbio perso molte evoluzioni delle condizioni economico/contrattuali che si siano succedute in questo dichiarato lasso di tempo.

Proprio 10 anni fa io abbandonai il CA Conto Arancio per migrare in altri lidi, tuttora ben più remunerativi e con un'offerta a volume indiscutibilmente migliore.

 

Fatto sta che, come per la Legge penale, ove siano previste le dovute comunicazioni, non si possa invocarne l'ignoranza e men che meno ventilare la "truffa".

Salvo offerte "ad personam" o "pro tempore" attuate, dal 2012 l'IDB (rimodulata in quota percentuale e non più fissa) è a carico del Cliente.

I Fogli Informativi parlano di tassi creditori ben più bassi dell'irrisorio 0,1% (lordo!) da te indicato: forse ti sei perso un paio di zeri dopo la virgola...

 

Per ultimo, conta che i tuoi rsparmi (liberi o vincolati), secondo normativa "Bail in", sono protetti e garantiti fino a 100.000 euro.

In altri Stati, senza contare i Depositi effettuati dalle Banche presso la BCE, i tassi sono in partenza negativi....

 

Non sarò io a parlar male dei Conti Deposito, di certo non stimerò la conoscenza in materia di chi pensi di guadagnarci oltre modo, tenuta pure in debito conto l'inflazione galoppante (dicembre 3,9%) a tassi che nessun investimento senza rischi +/- grandi ti possa offrire.

 

Vi sono metodi elusivi quantomeno per garantire il capitale (inflazione esclusa) che, di questi tempi, è già un buon risultato....

@Blasius vediamo

 

a) all'ultima asta di Bot a 12 mesi di metà dicembre 2021 questi sono stati collocati con un rendimento del -0,467% 

b) quando le banche versano i soldi alla BCE il tasso è pari allo - 0,5% 

Alla domanda : ma chi volete che compri i Bot a tasso negativo ? la risposta è : le banche ( perchè lo -0,467% è meglio del  -0,5% ) 

 

Ed ora veniamo a te : con lo scenario summenzionato e la marea di soldi a costo 0 di cui le banche si sono potute rifornire sino a ieri dalla BCE per proporli a te per un mutuo o per un prestito perché mai le banche dovrebbero darti un tasso positivo ? non ce n'è motivo. ING non è voluta arrivare al tasso negativo di suo ( anche se poi ci arrivi con l'IDB che è dovuta allo Stato e che qualche banca può in tempi passati essersi accollata come promozione ma oggi non più ) ma te lo ha fatto intendere offrendoti lo 0,001 % lordo . 

Se poi tu hai voluto sottoscrivere la cosa....tieni comunque presente che certe banche per 'tenerti i soldi da parte' come a molti psicologicamente piace ti fanno addirittura pagare. ING non lo fa. Altre banche sopra i 100.000 eu di deposito ti chiedono di investire se no ti fanno pagare.

Ora che ne sei edotto vedi tu se continuare a mantenere i tuoi soldi su Conto arancio o farne altro. 

 

ps : sul Fondo interbancario di tutela dei depositi che dovrebbe garantire i depositi sino a 100k che Pio non voglia che si sia mai chiamati a vedere se è vero perché i soldi versati dalle banche per aderirvi e potersi fregiare del titolo 'aderente al FITD' sono così insignificanti che con la giacenza forse ( forse ) si potrebbe rifondere a malapena i clienti della Banca Popolare  di Lajatico.