239706membri
152296post
annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

contabile bancaria per addebito diretto SEPA

RISOLTO

Buongiorno,

volevo sapere come devo fare per avere la contabile bancaria relativa ad un addebito diretto SEPA.

Dal dettaglio movimenti riesco a scaricare un dettaglio dell'addebito, ma privo di dati significativi tipo il CRO o similari, quindi un pezzo di carta che potrei produrmi anche da solo.

Come posso avere un documento ufficiale ING che attesti il pagamento effettuato?

grazie per l'attenzione

buona giornata

 

1 SOLUZIONE ACCETTATA

Soluzioni accettate
Soluzione

Credo di aver capito che tu necessiti di una specifica contabile per un addebito diretto (c.d. "domiciliazione" di un pagamento di bollette/consumi periodici vari), benché me ne sfugga - ma vivrò tranquillo lo stesso - il perché.

A parte che il Beneficiario deve vedere la somma in ingresso, qualora dovessi dimostrarne l'avvenuta esecuzione puoi produrre sia l'E/C trimestrale, ovvero, prima dell'emissione di tale documento, la lista movimenti in PDF.

Visualizza soluzione nel messaggio originale

7 RISPOSTE 7
Soluzione

Credo di aver capito che tu necessiti di una specifica contabile per un addebito diretto (c.d. "domiciliazione" di un pagamento di bollette/consumi periodici vari), benché me ne sfugga - ma vivrò tranquillo lo stesso - il perché.

A parte che il Beneficiario deve vedere la somma in ingresso, qualora dovessi dimostrarne l'avvenuta esecuzione puoi produrre sia l'E/C trimestrale, ovvero, prima dell'emissione di tale documento, la lista movimenti in PDF.

Buongiorno Gabriele e grazie per la risposta, che purtroppo non aggiunge nulla a quello che sapevo già. ,

Per chiarire meglio la situazione, la contabile non mi serve per dimostrare il pagamento al beneficiario, che ha ricevuto i soldi e quindi lo sa già da solo che il pagamento è andato a buon fine.

La contabile mi serve per una pratica di rimborso assicurativo, nel senso che il mio welfare aziendale mi da diritto al rimborso di una parte della retta dell'istituto per anziani dove è ricoverata mia mamma. Ai fini del rimborso però devo produrre la fattura dell'istituto e la contabile del pagamento, e la contabile di questa RID è un po' deboluccia come prova del pagamento. Purtroppo le assicurazioni come sapete sono piuttosto rigide sulle formalità e sui documenti e non aspettano altro che un pretesto per bloccare/rallentare i rimborsi. Comunque prendo atto che non si può avere di meglio, quindi aspetterò un mesetto che arrivi l'estratto conto trimestrale e poi manderò anche una copia di quello.

Saluti.

 

Sono d'accordo con Simone, che la soluzione proposta non è una soluzione. E' assurdo che la banca non renda disponibile un documento firmato relativo ad una singola operazione, come avviene per i bonifici. Perchè dovrei trasmettere ad altri il mio estratto conto per documentare una singola operazione? Oltretutto nell'EC può non essere visibile l'intera casuale del pagamento.

 

@Lax la soluzione risale a due anni e mezzo fa. Io credo che se si esibisce sia la 'stampa' di un bonifico effettuato o la 'stampa' di un addebito diretto pagato che appare nelle operazioni contabilizzate ( se clicchi su stampa appare in forma estesa ) la ricevuta sia adeguata alla bisogna. Poi se l'assicurazione o chi per lui vuol fare quello che non gli sta bene...può farlo sine die. Anche l'INPS ha dovuto accettare che una banca online non consegna documenti firmati in originale.

Purtroppo da 2 anni non è cambiato nulla. Da quando è visibile nella sezione Movimenti, anche cliccando x vedere i dettagli, non si capisce neppure a chi sono andati i pagamenti in questione. L'operatore di chat dice che non esiste contabile, ma vi pare possibile? 

 

@Lax ma se clicchi su stampa ciò che ti mostra in quel momento non va bene ?

@REXLEX Grazie per l'interessamento. Purtroppo è insufficiente, mancando il destinatario ed un motivo comprensibile del pagamento. Nella stampa compare quanto segue: Intestazione (mio nome); Conto n°
(mio nr conto); Data contabile e Data valuta; Descrizione (mio codice fiscale e 2 riferimenti alfanumerici a me ignoti, di 9 e 8 caratteri); Causale: PAGAMENTI DIVERSI; Importo.

Sono risalito, o meglio posso immaginare, il motivo dei pagamenti (sono 2, a distanza di 6 giorni, con identica desrizione e diversi importi), ma i codici non corrispondono alle pratiche a me note e l'assenza del destinatario rende impossibile, o comunque inefficace, l'eventuale opposizione presso l'ente impositore (anche perchè si tratta probabilmente di una doppia imposizione e dovrei chiedere il rimborso). E in tutto questo, la mia/nostra banca non è di nessun aiuto.